Arrampicata - Alain Robert, l'uomo ragno dei grattacieli

Alain Robert Opera House Sidney
Mentre Spiderman spopola al cinema, un altro arrampicatore attira l'attenzione degli amanti dell'arrampicata, si chiama Alain Robert e il suo soprannome è «l’homme-araignéè», l’uomo ragno appunto.

Alain (nella foto alle prese con l'Opera House di Sidney) è conosciuto dalle polizie di mezzo mondo per le sue imprese estreme, a mani nude, senza alcune protezione scala ogni tipo di grattacielo, palazzo o costruzione.

Scopriamo in libreria che esiste un volume autobiografico, edito da Versante Sud, proprio su Alain Robert, nel quale l'avventuroso atleta racconta la sua vita dedicata alla passione per l’arrampicata in tutte le sue forme e su tutte le superfici: dalle rocce del Verdon al cristallo dei grattacieli di New York, passando per la Tour Eifell. Non a caso il titolo del libro è proprio Spiderman.

L'unico rimpianto di Alain: non aver potuto affrontare la salita delle Twin Towers.
Segue un video delle sue imprese più celebri.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: