Giro dei Paesi Baschi 2017: Albasini vince la seconda tappa, Matthews resta leader | Video

Sul podio di giornata anche Richeze e De Bie.

Michael Albasini dell’Orica-Scott ha vinto la seconda tappa del Giro dei Paesi Baschi, da Pamplona (Iruñea) e Eltziego, lunga 173,4 km. Dietro allo svizzero si sono piazzati l’argentino Max Richeze della Quick-Step Floors e il belga Sean De Bie della Lotto-Soudal. Michael Matthews del Team Sunweb, vincitore della tappa di ieri, è riuscito a conservare la maglia di leader arrivando quarto allo sprint finale.

Oggi la fuga è partita immediatamente dopo il via, animata da Fabricio Ferrari della CajaRural e Luis Angel Maté della Cofidis. Il vantaggio massimo dei due battistrada è stato di 4’ 45” nei primi chilometri, poi, in vista del gpm di Etxauri si sono mossi anche due protagonisti di ieri, Anton e Badot, ma a scollinare per primo è stato il fuggitivo Maté e così la nuova coppia di inseguitori si è rialzata e si è fatta riprendere dal gruppo, mentre per i due attaccanti il vantaggio si è attestato poco sopra i tre minuti.

Al secondo gpm, a La Aldea, Maté è di nuovo passato per primo, mentre dal gruppo si è mosso Anton per prendere il punto restante, ma il basco è ancora dietro Badot nella classifica del re della montagna. Al primo sprint intermedio, invece, è stato Ferrari a passare per primo davanti a Maté.

Per gran parte della corsa il gruppo è stato guidato dagli uomini del Team Sunweb del leader della classifica generale Michael Matthes, ma negli ultimi 33 km si sono fatti vedere davanti anche i corridori della Movistar e della Quick-Step Floors.

Ai -18 km, dopo il secondo traguardo volante, Ferrari è di nuovo passato per primo, ma poi si è arreso e ha lasciato in fuga da solo Maté, con il gruppo ormai distante meno di venti secondi. Due chilometri dopo è stato ripreso anche Maté e il gruppo ha cominciato a organizzarsi in vista del finale.

C’è stato qualche tentativo di allungo negli ultimi tre chilometri, ma il più bravo è stato Albasini che ha anticipato la volata e ha resistito alla rimonta di Richeze.

Albasini vincitore della seconda tappa del Giro dei Paesi Baschi 2017

Questi i primi dieci al traguardo, tutti con lo stesso tempo:
1) Michael Albasini (Orica-Scott) 4h 35’ 22”
2) Ariel Maximiliano Richeze (Quick-Step Floors)
3) Sean De Bie (Lotto Soudal)
4) Michael Matthews (Team Sunweb)
5) Paul Martens (Team LottoNL-Jumbo)
6) Matej Mohoric (UAE Team Emirates)
7) Alejandro Valverde (Movistar)
8) Rudy Molard (FDJ)
9) Manuele Mori (UAE Team Emirates)
10) Michal Kwiatkowski (Team Sky)

E questi i primi dieci in classifica generale dopo due tappe:
1) Michael Matthews (Team Sunweb) 8h 20’ 29”
2) Ariel Maximiliano Richeze (Quick-Step Floors)
3) Sean De Bie (Lotto Soudal)
4) Michael Schwarzmann (Bora-Hansgrohe)
5) Alejandro Valverde (Movistar)
6) Jay McCarthy (Bora-Hansgrohe)
7) Matej Mohoric (UAE Team Emirates)
8) Patrick Konrad (Bora-Hansgrohe)
9) Michal Kwiatkowski (Team Sky)
10) Anthony Roux (FDJ)

  • shares
  • Mail