Pallavolo Maschile, Serie A1 | Cuneo perde a Modena, continua la rincorsa di Trento in classifica

Dopo l'anticipo del sabato in cui l’Altotevere San Giustino si è imposto con un perentorio 3-0 sulla CMC Ravenna, raccogliendo il secondo successo interno consecutivo, si sono giocate le restanti cinque gare dell'ottava giornata del campionato italiano di pallavolo maschile. Casa Modena conquista una netta e importante vittoria ai danni di Cuneo (non succedeva dal 2007) dopo tre ko consecutivi. A Verona la Marmi Lanza tiene testa alla Lube Banca Marche Macerata portandosi avanti 2-0 prima di subire il ritorno decisivo dei Campioni d'Italia.

Risultati, classifica e tabellini - Il calendario completo

La BCC-NEP Castellana Grotte gioca davanti al proprio pubblico una partita coraggiosa contro i Campioni del Mondo dell'Itas Diatec Trentino (inarrestabili nelle ultime settimane), ma subisce la sconfitta inesorabile per 3-0. Al PalaBanca di Piacenza i padroni di casa superano Perugia per 3-1 e si portano a quota 16 in classifica. Stesso numero di punti per l’Andreoli Latina che si aggiudica la sfida contro la Tonno Callipo Vibo Valentia scavalcandola in graduatoria e superando Cuneo.

Pallavolo Maschile, Serie A1 | I risultati dell'ottava giornata


BCC-NEP Castellana Grotte-Itas Diatec Trentino 0-3 (22-25, 18-25, 25-27); Casa Modena-Bre Banca Lannutti Cuneo 3-0 (26-24, 25-21, 25-19); Copra Elior Piacenza-Sir Safety Perugia 3-1 (25-20, 22-25, 25-23, 25-21); Marmi Lanza Verona-Cucine Lube Banca Marche Macerata 2-3 (25-23, 26-24, 24-26, 16-25, 9-15); Andreoli Latina-Tonno Callipo Vibo Valentia 3-0 (25-23, 25-18, 25-22); Altotevere San Giustino-CMC Ravenna 3-0 (25-12, 25-22, 25-20).

Classifica


Cucine Lube Banca Marche Macerata 21, Itas Diatec Trentino 17, Andreoli Latina 16, Copra Elior Piacenza 16, Bre Banca Lannutti Cuneo 15, Tonno Callipo Vibo Valentia 14, Sir Safety Perugia 10, Casa Modena 9, Altotevere San Giustino 8, Marmi Lanza Verona 8, BCC-NEP Castellana Grotte 4, CMC Ravenna 3. Un incontro in meno: Itas Diatec Trentino, Casa Modena.

Prossimo turno


Sabato 1 dicembre 2012, ore 17.30. Tonno Callipo Vibo Valentia – Marmi Lanza Verona Diretta RAI Sport 2. Domenica 2 dicembre 2012, ore 17.30: Itas Diatec Trentino – Copra Elior Piacenza Diretta RAI Sport 2. Domenica 2 dicembre 2012, ore 18.00: BCC-NEP Castellana Grotte - Andreoli Latina
Cucine Lube Banca Marche Macerata - Casa Modena; Bre Banca Lannutti Cuneo - Altotevere San Giustino, Sir Safety Perugia - CMC Ravenna.

I tabellini


ALTOTEVERE SAN GIUSTINO - CMC RAVENNA 3-0 (25-12, 25-22, 25-20)

- ALTOTEVERE SAN GIUSTINO: Fiore 6, Van Den Dries 11, Guttmann, Cesarini (L), Bohme 8, Torre 3, De Togni 5, Maric 13. Non entrati Mc Kibbin, Coali, Gradi, Mattioli, Lo Bianco. All. Fenoglio. CMC RAVENNA: Mengozzi 6, Zhukouski, Psarras 1, Sirri 5, Tabanelli (L), Zanuto 9, Moro, Bellei 12, Pelekoudas 1, Creus Larry 6. Non entrati Mazzotti, Radunovic. All. Fresa. ARBITRI: Cardaci, Genna. NOTE - durata set: 23', 29', 26'; tot: 78'.

MARMI LANZA VERONA - CUCINE LUBE BANCA MARCHE MACERATA 2-3 (25-23, 26-24, 24-26, 16-25, 9-15) - MARMI LANZA VERONA: Rak 8, Kosmina, Ter Horst 15, Gotsev 7, Bolla, Pesaresi (L), Gavotto 23, Peacock 3, Viafara 1, Fedrizzi 3, De Marchi 11. Non entrati Meoni, Centomo. All. Bagnoli. CUCINE LUBE BANCA MARCHE MACERATA: Lampariello 3, Pajenk 3, Zaytsev 28, Parodi 9, Stankovic 9, Monopoli, Henno (L), Travica 4, Kooy 5, Podrascanin 16. Non entrati Diamantini, Randazzo, Starovic. All. Giuliani. ARBITRI: Santi, Castagna. NOTE - Spettatori 4800, durata set: 30', 32', 35', 25', 14'; tot: 136'

BCC-NEP CASTELLANA GROTTE - ITAS DIATEC TRENTINO 0-3 (22-25, 18-25, 25-27) - BCC-NEP CASTELLANA GROTTE: Menzel 1, Elia, Paparoni (L), Falaschi 4, Dolfo, Ferreira, Sabbi 10, Ferreira 8, Yosifov 7, Cester 4, Casoli 11, Krumins. Non entrati Ricciardello. All. Gulinelli. ITAS DIATEC TRENTINO: Kaziyski 1, Birarelli 5, Juantorena 20, Vieira De Oliveira, Lanza 8, Djuric 7, Colaci (L), Stokr 14, Bari (L), Burgsthaler 1. Non entrati Sintini, Uchikov, Chrtiansky Jr. All. Stoytchev. ARBITRI: Piana, Satanassi. NOTE - Spettatori 2000, incasso 12000, durata set: 30', 25', 30'; tot: 85'.

COPRA ELIOR PIACENZA - SIR SAFETY PERUGIA 3-1 (25-20, 22-25, 25-23, 25-21) - COPRA ELIOR PIACENZA: Marra (L), Papi 5, Fei 12, Ogurcak 4, Simon 17, Holt 13, Tencati, Maruotti 9, Vettori 11, De Cecco 3. Non entrati Latelli, Tavana, Corvetta. All. Monti. SIR SAFETY PERUGIA: Alletti 3, Van Harskamp, Petric 12, Daldello 1, Giovi (L), Tomassetti, Schwarz, Tamburo 11, Vujevic 15, Edgar 5, Pochini (L), Semenzato 8. All. Kovac. ARBITRI: Balboni, Gnani. NOTE - Spettatori 3400, incasso 17000, durata set: 26', 29', 29', 26'; tot: 110'.

CASA MODENA - BRE BANCA LANNUTTI CUNEO 3-0 (26-24, 25-21, 25-19) - CASA MODENA: Manià (L), Deroo 11, Quesque 7, Celitans 14, Casadei 1, Vesely 5, Molteni 3, Baranowicz 3, Piscopo 3. Non entrati Catellani, Sala, Pinelli. All. Lorenzetti. BRE BANCA LANNUTTI CUNEO: Mastrangelo 5, Antonov 4, Marchisio (L), Ngapeth 7, De Pandis (L), Wijsmans 8, Kohut 3, Grbic 2, Della Lunga, Sokolov 13, Abdelaziz 1. Non entrati Galliani, Rossi. All. Piazza. ARBITRI: Pol, Sampaolo. NOTE - Spettatori 2773, incasso 17865, durata set: 28', 26', 26'; tot: 80'.

ANDREOLI LATINA - TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA 3-0 (25-23, 25-18, 25-22) - ANDREOLI LATINA: Rauwerdink 14, Rossini (L), Gitto 7, Sottile 2, Jarosz 17, Verhees 5, Noda Blanco 9, Cisolla, Fragkos, Guemart. Non entrati Patriarca, Prandi, Troy. All. Prandi. TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA: Coscione, Cortellazzi, Kaliberda 13, Farina (L), Forni, Badawy 1, Buti 8, Klapwijk 11, Barone 6, Urnaut 10. Non entrati Montesanti, Rocamora. All. Blengini. ARBITRI: Padoan, Sobrero. NOTE - Spettatori 1148, incasso 6768, durata set: 28', 30', 29'; tot: 87'.

Foto | © Legavolley.it

  • shares
  • Mail