Rassegna stampa sportiva, prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di giovedì 6 aprile 2017

La rassegna con le prime pagine dei quotidiani sportivi del 6 aprile 2017

La Gazzetta dello Sport di oggi, giovedì 6 aprile, apre celebrando Gonzalo Higuain, all’indomani della semifinale di Coppa Italia tra Napoli e Juventus: “Pipita che cinema”, l’argentino mette a segno una doppietta e poi punta il dito sul suo ex presidente De Laurentiis. In taglio alto, spazio al calciomercato dell’Inter, in entrata e in uscita: Mourinho vuole Perisic, i nerazzurri puntano Berardi e Bernardeschi. Premier League: “Conte riparte con Hazard. Steso Pep: 2-1”, titolo sempre più vicino per il tecnico leccese e il suo Chelsea.

“Higuain parla con i gol” è l'apertura del Corriere dello Sport: la Juventus perde a Napoli ma vola in finale di Coppa Italia dove troverà la Lazio di Inzaghi. Di spalla: “Ecco Inzaghi, compleanno da finalista”; versante Roma: “Spalletti via. Con Monchi c’è Emery”, la società giallorossa non vuole attendere più il tecnico toscano, si legge nell’occhiello. In taglio basso: il dg della Figc Uva che entra nell’esecutivo dell’Uefa e Conte che mette le mani sulla Premier League battendo il Manchester city di Guardiola. L’inchiesta esclusiva del ‘Corsport’ di oggi: “Quei diecimila passi nel regno di Sofia Goggia”.

Tuttosport titola invece: “Pipita 2 la vendetta”, la doppietta di Higuain trascina la Juve in finale di Coppa Italia, finale con la Lazio il 17 maggio o il 2 giugno. Di spalla, a sinistra, l’antimafia che certifica: “Non esiste la telefonata di Agnelli”, l’accusa in difficoltà sul caso biglietti. Sul versante opposto, spazio al Torino con il comune che offre a Cairo lo Stadio Olimpico. In taglio basso, i risultati dei campionati esteri: Messi trascina il Barcellona in Spagna, Hazard stende Guardiola facendo felice Conte. Calciomercato: “Il Milan cinese tenza Benzema”.

  • shares
  • Mail