Conte: "Io all'Inter? Sono felice al Chelsea"

Antonio Conte è concentrato sul presente del suo Chelsea, dove è pronto ad aprire un ciclo vincente destinato a durare negli anni. Da qualche tempo, però, la stampa italiana lo sta accostando all'Inter 'dei cinesi', pronti a ricoprirlo d'oro per affidargli la guida della squadra a partire dalla prossima stagione. Antonio Conte è stato interpellato sull'argomento alla vigilia della partita tra il suo Chelsea ed il Bournemouth ed ha escluso categoricamente l'ipotesi di un suo ritorno in Italia: "Sono felice al Chelsea e resterò qui. Ho altri due anni di contratto, non mi piace sentire altri parlare per me. Non so perché la stampa italiana mi accosti all'Inter. Ho lavorato in Italia, forse vogliono che torni"

L'ex CT della nazionale ha poi anche smentito la presunta indiscrezione circa un prossimo arrivo a Londra di Andrea Pirlo, che sarebbe dovuto diventare un suo collaboratore tecnico, subentrando nello staff a Steve Holland. Anche in questo caso Conte ha tagliato corto: "Tutto ciò è molto strano. Andrea sta giocando e vuole continuare a farlo".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail