Nuoto, Assoluti Primaverili di Riccione 2017: Detti va forte anche nei 200 sl, Magnini ancora sul podio

Altri pass per i Mondiali di Budapest.

Gli Assoluti Primaverili di Riccione 2017 si sono conclusi con lo show nei 200 m stile libero maschili in cui c’è stata grande battaglia per tre vasche, anche se poi alla fine ha vinto il favorito, Gabriele Detti, che nuotando in 1’ 46” 38 ha sfiorato il record italiano di Emiliano Brembilla (1’ 46” 29) che resiste dal 2009.

Sono stati i “vecchietti” Filippo Magnini e Luca Dotto a dare del filo da torcere a Detti nelle prime vasche, e il due volte campione del mondo nei 100 alla fine è anche riuscito a salire sul podio, al terzo posto, in 1’ 48” 32, dietro a Filippo Megli, secondo in 1’ 47” 38, mentre Dotto ha chiuso al quarto posto.

L’attesa sfida nei 100 rana donne è stata vinta da Martina Carraro, che si è vendicata del secondo posto nei 50, mentre questa volta è stata Arianna Castiglioni a finire sulla piazza s’onore, ma per nessuna delle due, per pochissimo, è arrivato il tempo limite iridato.

Stacca il pass per i Mondiali di Budapest, invece, Giacomo Carini, che ha stabilito il nuovo record italiano nei 200 farfalla nuotando in 1’ 55” 40, il precedente era sempre suo, fissato l’anno scorso a 1’ 55” 48.

Si sono qualificati ai Mondiali anche Luca Pizzini, che ha vinto i 200 rana in 2’ 09” 23, e Simona Quadarella, che ha trionfato nei 1500 stile libero in 16’ 10” 66. Tra gli altri vincitori di giornata abbiamo Silvia Di Pietro nei 50 stile libero davanti alla sua amica Erika Ferraioli, Niccolò Bonacchi primo nei 50 dorso davanti a Simone Sabbioni e Ilaria Cusinato che ha conquistato i 200 misti.

Domani, la maggior parte dei campioni che abbiamo visto impegnata negli Assoluti questa settimana, si sfiderà in vasca corta nella Coppa Brema, sempre a Riccione.
Il prossimo grande appuntamento con il nuoto è il Trofeo Sette Colli a Roma dal 23 al 25 giugno.

Assoluti di Riccione: risultati 8 aprile 2017


Risultati Assoluti Riccione 8 aprile 2017 Gabriele Detti

Qui di seguito tutti i podi di giornata con l’indicazione dei tempi limite per la qualificazione ai Mondiali.

100 rana donne - tempo limite iridato 1' 07" 09
1) Martina Carraro (GS Fiamme Azzurre/Nuoto Cl.Azzurra 91 - BO) 1’ 07” 87
2) Arianna Castiglioni (Gr.Nuoto Fiamme Gialle/Team Insubrika) 1’ 07” 95
3) Ilaria Scarcella (CC Aniene) 1’ 08” 11

200 farfalla uomini - tempo limite iridato 1' 56" 19
1) Giacomo Carini (Gr.Nuoto Fiamme Gialle/Can. Vittorino da Feltre) 1’ 55” 40 RI
2) Filippo Berlincioni (CC Aniene) 1’ 57” 63
3) Matteo Pelizzari (CC Aniene) 1’ 58” 34

50 sl donne - tempo limite iridato 24" 89
1) Silvia Di Pietro (Centro Sp.vo Carabinieri/Circolo Canottieri Aniene) 24” 93
2) Erika Ferraioli (Centro Sportivo Esercito/Circolo Canottieri Aniene) 25” 30
3) Giorgia Biondani (Centro Sportivo Esercito/Leosport Villafranca) 25” 34

50 dorso uomini - tempo limite iridato 24" 79
1) Niccolò Bonacchi (Centro Sportivo Esercito/Nuotatori Pistoiesi) 25” 36
2) Simone Sabbioni (Centro Sportivo Esercito/Swim Pro SS9 asd) 25” 37
3) Matteo Milli (SMGM Team Nuoto Lombardia) 25” 42

1500 stile libero donne - tempo limite iridato 16' 12" 09
1) Simona Quadarella (G.S. VV.F. Fiamme Rosse/Circolo Canottieri Aniene) 16’ 10” 66
2) Giulia Gabrielleschi (Nuotatori Pistoiesi) 16’ 15” 56
3) Alisia Tettamanzi (Marina Militare CS Nuoto/Nuotatori Milanesi) 16’ 25” 61

200 rana uomini - tempo limite iridato 2' 10" 79
1) Luca Pizzini (Centro Sp.vo Carabinieri/Fondazione M.Bentegodi) 2’ 09” 23
2) Flavio Bizzarri (Centro Sp.vo Carabinieri/Circolo Canottieri Aniene) 2’ 11” 17
3) Nicolò Martinenghi (Nuoto Club Brebbia) 2’ 11” 63

200 misti donne - tempo limite iridato 2' 11" 89
1) Ilaria Cusinato (Team Veneto) 2’ 12” 73
2) Sara Franceschi (Gr.Nuoto Fiamme Gialle/Nuoto Livorno) 2’ 13” 05
3) Laura Letrari (Centro Sportivo Esercito/Bolzano Nuoto) 2’ 14” 10

200 stile libero uomini - tempo limite iridato 1' 47" 09
1) Gabriele Detti (Centro Sportivo Esercito/SMGM Team Nuoto Lombardia) 1’ 46” 38
2) Filippo Megli (FlorentiaNuotoClub) 1’ 47” 38
3) Filippo Magnini (CC Aniene) 1’ 48” 32

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail