Juventus-Chievo 2-0 | Video Gol (doppietta Higuain) | Highlights 8 aprile 2017

La Juventus continua la sua marcia inarrestabile e ritrova anche i preziosi gol di Higuain. L’argentino è andato in rete due volte oggi e, anche se ha commesso un po’ di errori marchiani, ha portato a 27 la sua quota reti stagionale, di cui 21 in campionato senza rigori. Il Chievo non ha giocato male, ma la superiorità dei padroni di casa è innegabile e si è fatta sentire per tutta la partita.

Nel primo tempo la prima vera occasione per la Juventus è arrivata al 17’ quando Khedira ha tirato in porta un destro troppo centrale che Seculin ha parato in due tempi. Dopo questa azione c’è stata un’immediata e rapida ripartenza del Chievo, ma la Juve l’ha bloccata senza troppo affanno, come poi ha fatto tutte le altre volte che i gialloblù ci hanno riprovato in contropiede nell’arco della prima frazione di gioco. Al 19’ Cacciatore ha calcato male la palla cercando il disimpegno e Sturaro lo ha intercettato servendo Dybala che ha tirato, ma Seculin si è salvato anche questa volta. Il gol comunque era nell’aria, si capiva che era solo una questione di minuti e infatti al 23’ la Juventus è passata in vantaggio con Higuain che, in area, è stato servito dal suo connazionale Dybala e con un diagonale perfetto ha trovato il gol in campionato dopo 495 minuti di digiuno.

Nei primi minuti della ripresa il Chievo è tornato in campo con un piglio differente e si è fatto vedere in avanti, ma appena la Juve ha nuovamente preso le misure è tornata a comandare il gioco e si è resa pericolosa con Higuain che al 61’ ha stoppato la palla in area con il petto, si è girato e ha colpito al volo di destro, ma il tiro è finito di poco a destra della porta difesa da Seculin. La Juve si è fatta vedere nuovamente in avanti con Cuadrado, che ha provato a servire Higuain che è stato però anticipato da Izco al 62’, poi con Dybala al 74’, che ha mandato di poco fuori la palla con un tiro dal limite. Clamoroso l’errore di Higuain al 76’ a due passi dalla porta dopo essersi girato perfettamente in area. A questo punto è cominciato un assedio da parte della Juventus, seriamente intenzionata a trovare il gol del raddoppio, anche se il Chievo a ogni ripartenza si è reso pericoloso, soprattutto all’80’ con Birsa che ha calciato al volo col sinistro da fuori area, ma il suo tiro, troppo centrale, è stato parato senza patemi da Buffon. L’insistenza della Juve ha permesso ai bianconeri di trovare il raddoppio con Higuain all’84’, quando l’argentino è stato servito in area da Lichtsteiner e ha insaccato da distanza ravvicinata dedicando poi il gol alla madre in tribuna con una particolare esultanza.

Juventus-Chievo 2-0 | Video gol e Tabellino


JUVENTUS-CHIEVO 2-0 (primo tempo 1-0)

MARCATORE: 23'pt e 39'st Higuain

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon, Lichtsteiner (20'st Dani Alves), Barzagli, Rugani, Alex Sandro, Cuadrado (21'st Lemina), Khedira, Marchisio, Sturaro (27'st Bonucci), Dybala, Higuain. (Neto, Audero, Chiellini, Benatia, Mattiello, Asamoah, Pjanic, Rincon, Mandragora). All. Allegri

CHIEVO (4-3-1-2): Seculin; Cacciatore, Spolli, Cesar, Gobbi (1'st Izco); Castro, Radovanovic, Hetemaj (30'st De Guzman); Birsa; Meggiorini (21'st Inglese), Pellissier. (Sorrentino, Confente, Frey, Dainelli, Kiyine, Depaoli, Gakpe'). All. Maran

Arbitro: Fabbri di Ravenna
Ammoniti: Cacciatore, Spolli e Bonucci
Angoli: 10-2 per la Juventus
Recupero: 1'; 3'

  • shares
  • Mail