Barcellona: tre turni a Neymar in campionato, salta il Real

Il club catalano ha annunciato ricorso

Brutte notizie per il Barcellona a pochi minuti dal calcio d’inizio del match valido per l’andata dei quarti di finale di Champions League contro la Juventus. La Commissione Disciplinare della Federcalcio Spagnola ha reso note le decisioni in seguito alle sanzioni comminate dagli arbitri nell’ultimo turno della Liga e il verdetto per i blaugrana è assai pesante. Neymar, espulso durante la gara persa contro il Malaga per 2-0, è stato sanzionato con tre giornate di squalifica.

Allo stato attuale, dunque, il centravanti brasiliano salterà le partite contro Real Sociedad al Camp Nou, il ‘Clasico’ del Bernabeu contro il Real Madrid e la sfida casalinga contro l’Osasuna. Il club catalano ha già annunciato che presenterà ricorso contro questa decisione, ma al massimo potrebbe ottenere lo sconto di una giornata, ragion per cui il è impossibile che possa giocare il big match contro il Real. Le tre giornate sono state comminate per via della condotta irriguardosa di Neymar nei confronti del direttore di gara e dei suoi collaboratori.

Dopo essere stato ammonito per essersi allacciato le scarpe ostacolando un’azione del Malaga, il nazionale brasiliano ha ottenuto il secondo giallo per un brutto fallo su un difensore avversario. Non bastasse, uscendo dal campo al 20’ della ripresa, Neymar ha applaudito in maniera ironica il direttore di gara e i suoi collaboratori. Oltre alla squalifica, sono state comminate due multe, una al Barcellona da 700 euro e una al calciatore da 600 euro.

neymar tre turni

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail