Pescara-Juventus 0-2 | Risultato finale: doppietta di Higuain

Sfida testa-coda per la 32esima giornata di Serie A.

Pescara-Juventus | Serie A | 32a giornata CONCLUSA

Pescara

0 - 2

Juventus

Higuain 22'
Higuain 43'

PES 94' JUV

94'

  • '

    Ore 14:55 - Ultimi attimi negli spogliatoi per i giocatori che tra poco entreranno in campo.

  • '

    Ore 14:58 - I giocatori stanno entrando in campo.

  • '

    Ore 14:59 - Finisce l'Inno della Serie A, cambio dei gagliardetti e poi finalmente si comincia.

  • '

    Ore 15:01 - L'arbitro Marco di Bello fischia l'inizio del match!

  • 1''

    Subito un rito in porta di Brugman servito da Coulibaly. Neto para.

  • 3''

    Ammonito Muntari per un fallo su Dybala.

  • 4''

    Pescara piuttosto falloso in questa fase, ora Brugman ha fermato in modo regolare Marchisio, anche se in questo caso non c'è giustamente il giallo.

  • 4''

    Dybala si occupa del calcio di punizione, Rugani stava per raggiungerla di testa, Fiorillo è riuscito a toccarla, ma in ogni caso si era alzata la bandierina del fruogioco.

  • 6''

    Fallo di Biraghi su Asamoah e altro calcio di punizione per la Juve.

  • 8''

    Fallo in attacco questa volta, è di Caprari ai danni di Rugani, che è stato sbilanciato dal numero 17 del Pescara.

  • 10''

    Lunga azione d'attacco della Juventus che si è resa pericolosa due volte con Higuain, ma Fiorillo si è salvato in entrambi i casi.

  • 11''

    Ancora la Juve in attacco, Pescara per ora abbastanza attento in difesa.

  • 12''

    Ammonito Pjanic, è arrivato in ritardo su un avversario. Era diffidato salterà il match con il Genoa.

  • 15''

    Un rilancio di FIorillo, troppo impreciso, arriva direttamente dall'altra parte del campo, preda del suo "collega" Neto.

  • 16''

    Lunga azione della Juve che si conclude con un nulla di fatto quando Rugani sbaglia il passaggio per Mandzukic.

  • 21''

    Marchisio subisce fallo e rimedia un calcio di punizione, ma siamo lontani dall'area.

  • 22''

    GOOOOL DI HIGUAIN! Il Pipita ha segnato a porta vuota, ottimamente servito da Cuadrado in area dopo aver raccolto un rimpallo.

  • 22''

    In occasione del gol il maggior merito va riconosciuto senza dubbio a Cuadrado che ha defibrillato la palla respinta da Fiorillo per servirla su un piatto d'oro a Higuain.

  • 25''

    Ancora pericoloso Higuain di testa, questa volta, però, non trova la porta.

  • 26''

    Caprari prova a impensierire Neto, ma ci pensa Rugani a fare in modo che il suo portiere non debba neanche preoccuparsi di parare.

  • 28''

    Traversone di Mandzukic che va dritto in fallo laterale dall'altra parte del campo.

  • 30''

    Ci prova ancora Mandzukic, ma neanche questa volta centra la porta.

  • 32''

    Fallo di Campagnaro su Cuadrado, il giocatore del Pescara si lamenta ritenendo che lo juventino si sia buttato.

  • 33''

    Pjanic spreca il calcio di punizione, ma Mandzukic guadagna una rimessa laterale.

  • 36''

    Nonostante la sua squadra sia in vantaggio, Allegri è molto nervoso e ha urlato contro i suoi, oltre a una serie irripetibile di imprecazioni, la frase "Dobbiamo svegliarci".

  • 37''

    Bella azione di Higuain che si è inventato una giocata da uno spazio fin troppo angolato, ma è riuscito a tirare in porta e a ottenere un calcio d'angolo.

  • 38''

    Ingenuità della Juve sul corner, che si fa fermare in fuorigioco.

  • 39''

    Ammonito Coulibaly per un fallo netto su Asamoah.

  • 40''

    Cuadrado serve in area Mandzukic che di testa non riesce a insaccare alle spalle di Fiorillo.

  • 40''

    Allegri è ancora arrabbiato con i suoi giocatori per il corner malamente sfruttato poco fa.

  • 41''

    Memushaj ferma in modo irregolare Asamoah sulla fascia. Calcio di punizione per la Juve, sulla palla ci sono sempre Dybala e Pjanic.

  • 43''

    GOOOOOL DI HIGUAIN!!! Cross di Pjanic, Mandzukic fa da sponda e il Pipita insacca! 2-0 per la Juve.

  • 45''

    Juve sempre in avanti, Dybala tenta il tiro da lontano, Fiorillo si salva.

  • 45''

    Non c'è recupero. Di Bello manda tutti negli spogliatoi per l'intervallo.

  • '

    Ore 16:01 - Le squadre stanno tornando in campo.

  • '

    Ore 16:02 - Di Bello fischia l'inizio del secondo tempo di Pescara-Juventus.

  • 46''

    Per la Juve in campo c'è ora Rincon al posto di Pjanic.

  • 47''

    Fallo di Muntari su Dybala. Il giocatore del Pescara, già ammonito, meriterebbe il giallo, ma Di Bello lo grazia.

  • 48''

    Muntari cerca di scusarsi con Dybala, che si è fatto parecchio male ed è ancora a bordo campo.

  • 49''

    Brugman tenta il tiro da lontanissimo sprecando un pallone.

  • 49''

    Juve momentaneamente in dieci perché Dybala è ancora fuori.

  • 50''

    Ora Dybala è tornato in campo.

  • 52''

    Mentre il Pescara prova a farsi vedere in avanti, Dybala si accascia a terra, ha un problema alla caviglia destra.

  • 54''

    Entra Sturaro al posto di Dybala.

  • 54''

    Il giovane argentino sembra avere un problema alla caviglia destra, scaturito dallo scontro con Muntari. Evidentemente non vuole rischiare e oggettivamente sarebbe inutile tenerlo in campo visto che le prossime partite saranno certamente più importanti di questa.

  • 57''

    Rimessa dal fondo per il Pescara.

  • 57''

    Cambio nel Pescara, esce Muntari e lascia il posto a Benali.

  • 59''

    Ammonito Caprari perché ha allontanato stizzito il pallone.

  • 59''

    Ritmo certamente più lento rispetto al primo tempo.

  • 60''

    Cuadrado serve Sturaro che tira in porta, ma Fiorillo, con i piedi, riesce a salvarsi.

  • 65''

    Coda riesce a bloccare Cuadrado che aveva ricevuto palla da Higuain.

  • 65''

    Tiro da fuori area di Marchisio, troppo impreciso. Il Principino era stato servito da Sturaro che non aveva visto che Cuadrado era in una posizione migliore.

  • 66''

    Memushaj serve Biraghi che tira, ma Neto para senza problemi.

  • 68''

    Entra Bahebeck nel Pescara, al posto di Bruno.

  • 71''

    Higuain fermato in fuorigioco, lui non ne è molto convinto.

  • 72''

    Juventini arrabbiatissimi per un fallo di Campagnaro su Higuain.

  • 75''

    Neman sta preparando un cambio, ma lo ha momentaneamente congelato perché c'è un giocatore a terra.

  • 77''

    Allora, ecco il cambio: sarebbe dovuto uscire Coulibaly, che è ammonito, ma nel frattempo si è fatto male Brugman e dunque sarà lui a uscire. Entra Verre, che era già pronto a prendere il posto di Coulibaly.

  • 80''

    Calcio di punizione per il Pescara, allontanato da Asamoah.

  • 81''

    Higuain prova a servire Cuadrado, che può deve fare uno sforzo per raggiungere il pallone e nel frattempo il Pescara gli raddoppia la marcatura.

  • 81''

    Rimessa laterale per la Juventus.

  • 84''

    Squadre molto allungate in questa fase, evidentemente stanche.

  • 85''

    Fallo di Mandzukic e calcio di punizione per il Pescara.

  • 85''

    Neto para il calcio di punizione senza problemi.

  • 86''

    Memushaj prova a servire Caprari, ma Neto si fa trovare pronto anche questa volta e anticipa l'avversario.

  • 88''

    Entra Lemina nella Juve, al posto di Cuadrado.

  • 89''

    Mandzukic subisce fallo da Coda, che viene ammonito.

  • 89''

    Higuain si incarica di battere il calcio di punizione, voleva la tripletta, ma il tiro è troppo alto e centrale.

  • 90''

    Saranno quattro i minuti di recupero.

  • 90'+4'

    Non succede niente altro, Di Bello fischia la fine e la Juve vince 2-0 allo Stadio Adriatico.

Pescara-Juventus: le formazioni ufficiali


Aggiornamento ore 13:57 - Sono state appena comunicate le formazioni ufficiali, eccole:

PESCARA (4-3-3): 1 Fiorillo; 11 Zampano, 35 Coda, 14 Campagnaro, 3 Biraghi; 8 Memushaj, 13 Muntari, 13 Coulibaly; 17 Caprari, 5 Bruno, 16 Brugman

JUVENTUS (4-2-3-1): 25 Neto; 26 Lichtsteiner, 15 Barzagli, 24 Rugani, 22 Asamoah; 8 Marchisio, 5 Pjanic; 7 Cuadrado, 21 Dybala, 17 Mandzukic; 9 Higuain

Aggiornamento ore 13:59 - Il Pescara ha appena comunicato la sua formazione ufficiale, eccola:

La presentazione di Pescara-Juventus


Pescara-Juventus, ossia l’ultima in classifica che accoglie la capolista nella 32esima giornata di Serie A, interamente anticipata al sabato per le festività pasquali. Seguiremo in diretta la partita dalle ore 15, quando è previsto il calcio d’inizio, con qualche anticipazione nelle ore precedenti sulle formazioni che scenderanno in campo allo Stadio Adriatico.

Non è solo una partita tra due squadre agli antipodi, ma anche la sfida tra la Juve e uno dei suoi più grandi accusatori, Zdenek Zeman, che ieri, spronato dai giornalisti in conferenza stampa, è tornato sulla questione e ha detto di non essere nemico della Juventus, ma di “quelli che imbrogliano e le carte in Procura parlano chiaro”.

In questo mese di aprile, strano a dirsi, il Pescara non ha ancora perso una partita: ha rimediato due pareggi consecutivi per 1-1, uno in casa contro il Milan e l’altro in trasferta contro l’Empoli. Resta una squadra dal destino segnato, a -9 punti dalla quartultima quando restano solo sette partite da giocare e una di queste è proprio quella odierna contro la capolista.

La Juve non solo è prima in classifica con un ampio margine sulla seconda (+6 sulla Roma) e sulla terza (+10 sul Napoli), ma è anche reduce da una prestazione straordinaria che ha ulteriormente galvanizzato l’ambiente: lo strepitoso successo per 3-0 contro il Barcellona nell’andata dei quarti di finale di Champions League. Inoltre in settimana è arrivata una notizia attesissima dai tifosi: il rinnovo del contratto di Dybala fino al 2022.

La partita di oggi è la 14esima sfida in totale tra le due squadre: nei 13 precedenti la Juve ha vinto nove volte, il Pescara due, mentre i pareggi sono stati due. Nel computo dei gol i bianconeri ne hanno messi a segno 27 contro gli abruzzesi che, invece, ne hanno segnati meno della metà, 13.

Pescara-Juventus è arbitrata da Marco Di Bello, della Sezione AIA di Brindisi, assistito da Preti e Paganessi, il quarto uomo Fiorito e gli addizionali Irrati e Pasqua.

Pescara-Juventus: come vederla in diretta tv e streaming


La partita Pescara-Juventus si può guardare in diretta tv e streaming grazie alle tv a pagamento Mediaset Premium e Sky.

Mediaset la trasmetterà su Premium Sport 2 e Premium Sport d HD, rispettivamente ai canali 371 e 381, con la telecronaca di Fabrizio Ferrero, il commento tecnico di Aldo Serena, gli interventi da bordo campo di Gianni Balzarini e Gianmarco Menga. Inoltre, i tifosi della Juventus posso anche optare per il secondo flusso audio con la telecronaca del “tifoso” Antonio Paolino. In streaming si può seguire tramite Premium Play.

Sulla piattaforma Sky la partita sarà trasmessa su Sky Sport 1 HD e Scy Calcio 1 HD, canali 201 e 251, con la telecronaca di Riccardo Gentile, il commento tecnico di Lorenzo Minotti e gli interventi da bordo campo di Francesco Cosatti e Giovanni Guardalà. In streaming il match si può guardare tramite SkyGo.

Pescara-Juventus: le probabili formazioni


Pescara-Juventus diretta oggi sabato 15 aprile 2017

PESCARA (4-3-3): 1 Fiorillo; 11 Zampano, 35 Coda, 14 Campagnaro, 3 Biraghi; 8 Memushaj, 13 Muntari, 13 Coulibaly; 17 Caprari, 15 Bahebeck, 16 Brugman

A disposizione: 31 Bizzarri, 2 Crescenzi, 44 Fornasier, 93 Milicevic, 5 Bruno, 36 Cubas, 7 Verre, 28 Mitrita, 9 Kastanos, 20 Cerri, 30 Muric

Allenatore: Zdenek Zeman

JUVENTUS (4-2-3-1): 25 Neto; 26 Lichtsteiner, 15 Barzagli, 4 Benatia, 22 Asamoah; 8 Marchisio, 28 Rincon; 18 Lemina, 21 Dybala, 17 Mandzukic; 9 Higuain

A disposizione: 32 Audero, 42 Del Favero, 3 Chiellini, 24 Rugani, 14 Mattiello, 23 Dani Alves, 12 Alex Sandro, 38 Mandragora, 27 Sturaro, 7 Cuadrado, 5 Pjanic

Allenatore: Massimiliano Allegri

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail