Argentina: tifoso lanciato dalla tribuna, morto in ospedale [VIDEO]

Tragedia nel calcio argentino

Argentina - Ennesima tragedia nel calcio sudamericano. Durante la partita tra Belgrano e Talleres, alcuni ultras della squadra di casa hanno gettato dalla tribuna un tifoso, che è in seguito deceduto per le ferite in ospedale. La vittima si chiama Emanuel Balbo ed aveva 22 anni e a quanto pare era stato scambiato per un tifoso avversario. Secondo la prima ricostruzione delle autorità locali, il giovane ha fatto un volo di 10 metri ed è giunto in ospedale in condizioni disperate: ai medici non è rimasto altro da fare che constatare la morte cerebrale.

A ricostruire con più dettagli l’accaduto, è stato però il padre della vittima. Il papà di Emanuel sostiente che il ragazzo avesse riconosciuto in tribuna l’assassino del fratello 14, morto dopo essere stato messo sotto da una macchina nel novembre del 2012. A quel punto, l’uomo ha urlato sostenendo che Balbo fosse un tifoso del Talleres e alcuni ultras di casa lo hanno prima picchiato e in seguito gettato di sotto. Secondo ‘La Voz’, la polizia avrebbe già individuato quattro colpevoli, due dei quali sono stati arrestati e ora rischiano una lunga condanna.

tifoso tribuna

  • shares
  • Mail