Rassegna stampa sportiva, prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di martedì 18 aprile 2017

La rassegna stampa con le prime pagine dei quotidiani sportivi del 18 aprile 2017

La Gazzetta dello Sport di oggi, martedì 18 aprile 2017, apre con “Bellezze d’Italia”: tra la vittoria della Ferrari in Formula 1 e la Juve impegnata domani a Barcellona, il Bel Paese ha di che rallegrarsi. In taglio alto: l’Inter che vuole investire qualcosa come 50 milioni per convincere Simeone o Conte. Le prime mosse del Milan cinese: provare a tenere Montella e Suso. In taglio basso, la morte shock in Argentina: tifoso scaraventato giù dalla tribuna.

Il Corriere dello Sport apre con “Milano sbanca”: dopo il derby di sabato scorso all’ora di pranzo, Milan e Inter sono pronte ad aggredire il mercato con 280 milioni di euro, l’obiettivo è di sovvertire gli equilibri del calcio italiano. Negli approfondimenti: il Milan su Benzema, Morata e Musacchio; l’Inter su Fabinho ma non solo. In taglio alto: “Dybala e la sfida dei novantamila!”, l’argentino recupera e mercoledì sera sarà in campo contro il Barcellona al Camp Nou. Di spalla, i risultati della Serie B di ieri: “Il Frosinone inciampa e la Spal fa il vuoto”.

“Dybala c’è!” è il titolo d’apertura di Tuttosport: sollievo dopo le botte rimediate a Pescara. In taglio alto, spazio ai motori: “Vettel può sognare, Ferrari da Mondiale!”. In taglio centrale: “Ljajic cambia due volte il Toro”. Diversi approfondimenti in taglio basso: l’Inter che cerca Rudiger e Acerbi, Deulofeu che vuole restare al Milan nonostante la situazione non sia ancora ben delineata, Gasperini e l’atalata che non vogliono mollare l’Europa e il golf con il ritorno vincente di Molinari.

  • shares
  • Mail