Pescara-Roma 1-4 | Video gol e highlights | Abruzzesi in Serie B

Pescara-Roma 1-4. Tutto fin troppo facile per la Roma di Luciano Spalletti, che si riporta a +4 sul Napoli e condanna la squadra di Zeman alla Serie B. Gli abruzzesi sono infatti il primo club a retrocedere nella serie cadetta: a nulla è servito, dunque, l’esonero di Massimo Oddo. Ora Zeman avrà il compito di guidare il Pescara in Serie B per cercare l’immediata promozione nella massima serie.

Al termine di un primo tempo ben giocato, il Pescara si smarrisce al 44’ e al 45’: ne approfittano prima Strootman, poi Nainggolan che affondano la lama come nel burro. Nella ripresa, la difesa dei padroni di casa diventa ancora più ballerina poiché la squadra si sbilancia alla ricerca del gol: per Salah è un gioco da ragazzi mettere a segno la sua doppietta personale al 48’ e al 60’.

Pescara-Roma 1-4 | Tabellino

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Zampano, Bovo, Coda (35' st Fornasier), Biraghi; Coulibaly (22' st Verre), Muntari (1' st Bruno), Memushaj; Benali, Bahebeck, Caprari.
A disp.: Bizzarri, Aldegani, Crescenzi, Milicevic, Kastanos, Cerri, Brugman, Mitrita. All.: Zeman

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Rudiger, Manolas, Fazio, Emerson (35' st Juan Jesus); Paredes (37' st Perotti), Strootman; Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko (26' st Grenier).
A disp.: Alisson, Lobont, Bruno Peres, Mario Rui, Vermaelen, Gerson, De Rossi. All.: Spalletti

Arbitro: Irrati

Marcatori: 44' Strootman (R), 45' Nainggolan (R), 3' st e 15' st Salah (R), 38' st Benali (P)

Ammoniti: Biraghi, Muntari (P)

Espulsi: nessuno

Pescara-Roma 1-4 | Video gol

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail