Il ritorno di Moggi: sarà consulente del Partizani Tirana

Luciano Moggi si rimette in gioco: il Partiziani Tirana ha annunciato di aver siglato una collaborazione con l’ex dirigente di Napoli, Torino, Roma e Juventus. Alla soglia degli 80 anni e con alle spalle una radiazione da parte della Figc, Moggi è convinto di poter dare ancora tanto al calcio e così ha accettato la proposta del club albanese, per il quale svolgerà sostanzialmente le mansioni di direttore generale.

Il contratto di Moggi avrà durata tre anni, come annunciato oggi in conferenza stampa dalla dirigenza del Partizani. “Grazie a questo accordo, grazie all’esperienza e alle competenze che possiede Moggi, il club potrà raggiungere i massimi livelli non soltanto in patria, ma anche in campo internazionale”, si legge nel comunicato ufficiale. Il club della capitale albanese, dunque, punta a farsi notare di più a livello continentale ed è per questo motivo che ha deciso di affidarsi all’esperienza di Moggi.

moggi partizani tirana

Foto: Partizani.al

  • shares
  • Mail