Rassegna stampa sportiva: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di sabato 29 aprile 2017

La rassegna stampa con le prime pagine dei quotidiani sportivi del 29 aprile 2017

La Gazzetta dello Sport di oggi, sabato 29 aprile 2017, apre con l’anticipo della 35a giornata di Serie A: “Juve mani bucate”: i bianconeri vanno in svantaggio, ribaltano la partita ma si fanno raggiungere all’89’. In taglio alto, spazio alla Formula 1 con le prove del GP di Russia: “Sfreccia Rossa”, segnali incoraggianti dalla Ferrari sia con Vettel sia con Raikkonen. Di spalla la nuova rivoluzione all’Inter: Suning vicina all’ingaggio di Oriali. Più in basso il futuro del Milan che dipenderà molto da Gigio Donnarumma. In taglio basso, l’intervista a Viviani a 6 giorni dal 100° Giro d’Italia.

“Juve a metà” è il titolo d’apertura del Corriere dello Sport: i campioni d’Italia ridanno speranza alla Roma facendosi raggiungere all’89’, negato un clamoroso rigore per mani di Toloi. In taglio alto, una clamorosa notizia di mercato: Raiola avrebbe proposto Donnarumma all’Inter, Suning ci starebbe pensando. Di spalla, l’intervista esclusiva ad Urbano Cairo: “E’ l’Europa la missione del mio Toro”. In taglio basso: i motori con la Ferrari velocissima in Russia e il basket con Petrucci sicuro “Italia da Olimpiadi con Messina”.

Tuttosport sceglie invece il titolo: “Alto stile”, nonostante la Juve sia stata penalizzata dall’arbitro Allegri non cerca alibi, “siamo stati dei polli noi”. D spalla, il presidente del Torino, Urbano Cairo, che si tiene stretto il tecnico Mihajlovic. In taglio basso, anche il quotidiano torinese riporta l’indiscrezione sulla trattativa Donnarumma-Inter. E ancora: la Spal vicinissima alla Serie A, Katia Serra che sottolinea “Ho fatto gol ai pregiudizi”, e la Ferrari che sogna la pole in Russia.

  • shares
  • Mail