Conte allontana l'Inter: "Resto al Chelsea. Quindi stop!"

Oggi pomeriggio il Chelsea ha superato lo scoglio Everton e si è avvicinato alla vittoria della Premier League. A quattro giornate dal termine del campionato, i blues possono ancora vantare 4 punti di vantaggio sul Tottenham, vittorioso oggi nel derby contro l'Arsenal. La squadra di Conte è nettamente favorita a questo punto, anche perché gli spurs hanno un calendario più difficile nel prossimo mese. Nonostante questo, Conte ha invitato i suoi a non staccare la spina prima del tempo: "Mancano ancora quattro partite, per cui calma, concentrazione e voglia".

L'ex tecnico juventino ha parlato anche delle insistenti voci di mercato che lo riguardano, secondo le quali sarebbe ad un passo dal legarsi all'Inter dei cinesi. Conte ha già smentito in passato queste voci, che però sono tornate attuali con l'avvicinamento di Lele Oriali ai nerazzurri, pronti a richiamarlo alla base per un ruolo dirigenziale. Conte e Oriali hanno avuto modo di conoscersi ed apprezzarsi in Nazionale, ma il tecnico salentino non sembra intenzionato a seguirlo a Milano: "L'offerta dell'Inter? C'è poco da capire, sto vivendo un'esperienza fantastica qui in Inghilterra. Sia io che i calciatori che il club siamo totalmente concentrati su questa esperienza e cercheremo di costruire qualcosa di importante. Stop".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail