Rassegna stampa sportiva: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di mercoledì 3 maggio 2017

La rassegna stampa con le prime pagine dei quotidiani sportivi del 3 maggio 2017

La Gazzetta dello Sport di oggi, mercoledì 3 aggio 2017, apre con un titolo di sostegno alla Juventus: “Montecarlo: Gran Casinò Juve. Sbancateli”, i bianconeri stasera sono chiamati ad una difficile partita allo stadio Louis II. In taglio alto: “Il Triplete di CR7”, una tripletta di Ronaldo stende l’Atletico Madrid nella semifinale di andata di Champions League. Di spalla: “Inter, si cambia”, i nerazzurri vogliono De Rossi e Nainggolan, per la panchina contatti con Sarri, ma c’è ancora la speranza Conte. Più in basso, la beffa per Muntari, difeso all’Onu e squalificato in Italia.

“Gran Premio Juve” è il titolo d’apertura del Corriere dello Sport di oggi: Allegri e i suoi cercano il passaporto per la finale di Champions nel regno della Formula 1. Di spalla: “Ronaldo spazza via Simeone”, il Real Madrid batte l’Atletico 3-0 con una tripletta di CR7. Tre approfondimenti sul calcio in taglio alto: la rivoluzione estiva della Roma, i cinesi del Milan che versano 150 milioni per il mercato e l’Inter che potrebbe continuare con Pioli se saltassero tutte le alternative. In taglio basso: “Muntari stop, che scandalo. L’Onu è con lui”.

Tuttosport apre con “Un mercoledì da leoni”: l’illustrazione lancia quelli che dovrebbero essere i tre protagonisti allo stadio Louis II durante Monaco-Juve, ossia Pjanic, Dybala e Higuain. L’opinione di Guido Vaciago: “È una Juve feroce”. In taglio basso, il Torino che si prepara al derby contro la Juve: “Acquah e Baselli le armi di Miha contro Dybala”. E ancora, due indiscrezioni di calciomercato: il Milan che punta al viola Kalinic per l’attacco del prossimo anno e l’Inter che insidia la Roma con un’offerta a De Rossi.

  • shares
  • Mail