Nazionale italiana volley femminile: le prime convocazioni di Mazzanti

Comincia ufficialmente l’era del nuovo Ct.

Conclusa la sua avventura all’Imoco Volley Conegliano, ora Davide Mazzanti comincia quella con la nazionale italiana di pallavolo femminile di cui è il nuovo ct e la speranza di tutti è che riesca a fare sulla panchina azzurra quello che è riuscito a fare in particolare nelle ultime stagioni con Casalmaggiore e Conegliano.

Oggi Mazzanti ha diramato le sue prime convocazioni per un collegiale che comincia giovedì prossimo, 11 maggio, al Centro Federale Pavesi di Milano. 13 giocatrici cominceranno subito, mentre altre tre arriveranno il 17 maggio, ossia dopo la fine dei PlayOff Scudetto, perché si tratta di giocatrici impegnate nella finale tra Igor Gorgonzola Novara e Liu Jo Nordmeccanica Modena.

L’età media delle ragazze convocate da Mazzanti è piuttosto bassa, anche perché l’intento è di mettere le basi per il gruppo che dovrà arrivare a Tokyo 2020. Non c’è sua moglie Serena Ortolani, che evidentemente per ora ha deciso di prendere una pausa dalla nazionale, così come stanno facendo anche altre big.

Della sua ex squadra, Conegliano, Mazzanti ha chiamato Anna Danesi, Monica De Gennaro, Raphaela Folie e Ofelia Malinov, della Pomì Casalmaggiore ha convocato Lucia Bosetti, Anastasia Guerra e Valentina Tirozzi, del Club Italia Paola Egonu e Alessia Orro, del Bisonte Firenze Beatrice Parrocchiale e Indre Sorokaite, della Foppapedretti Bergamo solo Miriam Sylla, dell’Unet Yamamay Busto Arsizio solo Valentina Diouf.

Il 17 arriveranno poi Sara Bonifacio e Cristina Chirichella dell’Igor Gorgonzola Novara e Caterina Bosetti della Nordmeccanica Modena.

Italvolley femminile: le convocate di Mazzanti


Davide Mazzanti ct nazionale italiana volley femminile

Palleggiatrici: Ofelia Malinov e Alessia Orro
Centrali: Raphaela Folie, Anna Danesi, Sara Bonifacio e Cristina Chirichella
Schiacciatrici/opposte: Lucia Bosetti, Caterina Bosetti, Valentina Tirozzi, Paola Egonu, Indre Sorokaite, Miriam Sylla, Valentina Diouf e Anastasia Guerra
Liberi: Monica De Gennaro e Beatrice Parrocchiale

Foto © Lega Volley Femminile

  • shares
  • Mail