Roma-Juventus 3-1: la telecronaca di Paolino (Video) | 14 maggio 2017

In attesa della finale di Coppa Italia in programma mercoledì, questa sera è sfumata la prima delle possibili feste bianconere all'Olimpico. La squadra di Allegri, oggi svagata e poco cattiva, è stata sconfitta 3-1 dalla Roma che ha meritato questo successo giocando un secondo tempo di ottimo livello. Per portare a casa il sesto Scudetto di fila la Juventus dovrà vincere domenica prossima allo Stadium, dove affronterà il Crotone di Nicola alla ricerca disperata di punti salvezza. Sarà sicuramente una partita vera e combattuta, tra due squadre molto diverse tra loro, accomunate solo dalla necessità di dover far punti.

A fine partita Allegri ha tirato le orecchie ai suoi per la prestazione non adeguata al contesto: "Nel primo tempo abbiamo fatto bene, giocando in modo cattivo. Nella ripresa basta vedere il gol che abbiamo preso per capire come è andata. Dobbiamo fare i complimenti alla Roma, ma noi sotto l'aspetto dell'attenzione qualcosa abbiamo mollato. Siamo stati anche poco lucidi, già dai primi passaggi nella ripresa, mi sono accorto che ci stavamo un po' addormentando. Ultimamente abbiamo concesso qualcosina a livello difensivo, ma nell'arco di una stagione intera questi momenti arrivano. Dobbiamo rialzarci subito per mercoledì e poi per la gara col Crotone".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail