Juve-Real, Ronaldo: "Troppa umiltà fa male. Vogliamo fare la storia"

La finale di Champions si avvicina, ma Cristiano Ronaldo non sembra particolarmente preoccupato. D'altra parte lui di finali ne ha già giocate 4 vincendo per ben 3 volte tra Manchester United e Real Madrid. Il portoghese vuole entrare nella storia vincendo due Champions League consecutive: "Come si vince una finale? Facendo gol e non soffrendo. La squadra è in un momento molto positivo e dobbiamo approfittarne: vincere la Liga ci ha tranquillizzato molto. Vogliamo fare la storia vincendo due Champions di seguito"

La condizione fisica personale ed anche quella della squadra sono al top secondo CR7. Il merito, in questo caso, è tutto di Zidane: "A livello fisico mi sento meglio delle ultime stagioni, anche perché ho giocato meno, anche se sono il più utilizzato della rosa. Questo è dovuto all'eccellente gestione di Zizou".

Nessuna finta ipocrisia da parte di Ronaldo. Secondo lui il Real Madrid è più forte della Juventus ed ha tutto quello che serve per riuscire a vincere: "Se serve umiltà? Sì, ma troppa non va bene. Dobbiamo dimostrare il nostro carattere e che siamo la squadra migliore. Siamo migliori di loro, ma va dimostrato, perché anche loro sono una buona squadra".

  • shares
  • Mail