Arsenal, Wenger ha rinnovato per altri 2 anni

Arsene Wenger ha vinto la sua personale battaglia: resterà alla guida dell'Arsenal per altri 2 anni. Il club inglese gli ha infatti proposto un rinnovo del contratto per altre due stagioni, confermandolo nonostante le aperte contestazioni di larga parte della tifoseria che si è stancata del francese, ma soprattutto di una politica societaria che non funziona più da diversi anni. La vittoria della FA Cup contro il Chelsea ha influito, ma probabilmente in molti a Londra avrebbero preferito perdere questa finale pur di voltare pagina.

Il tecnico francese l'ha spuntata anche questa volta, ma sicuramente i tifosi non gli faranno sconti nella prossima stagione se la squadra dovesse disputare l'ennesima stagione anonima in Premier League. Wenger, intanto, ha promesso un cambio di rotta: "Adoro questo club e non vedo l'ora di vivere il futuro con ottimismo ed eccitazione. Stiamo esaminando ciò che facciamo bene e come possiamo essere più forti ovunque. Questo è un forte gruppo di giocatori e con alcune aggiunte possiamo avere ancora più successo. Siamo impegnati a costruire una sfida continua in campionato e che sarà la nostra attenzione questa estate e nella prossima stagione. Sono grato di avere il supporto dei dirigenti nel fare tutto il possibile per vincere più trofei. È ciò che tutti vogliamo e so che è ciò che i nostri fan di tutto il mondo vogliono".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail