Roland Garros 2017, tennista molesta giornalista: espulso dal torneo (Video)

Il tennista francese Maxime Hamou è stato espulso dal Roland Garros per aver molestato in diretta tv la giornalista Maly Thomas, inviata di Eurosport Francia. Durante un'intervista Hamou si è avvicinato alla Thomas e l'ha ripetutamente baciata sulla guancia, stringendola a sé con il braccio sinistro. La giornalista era evidentemente a disagio per il comportamento di Hamou ed ha più volte, senza successo, cercato di liberarsi dalla sua stretta.

La scena non è per nulla piaciuta agli organizzatori del torneo, che hanno deciso di ritirare l'accredito al tennista. La giornalista successivamente ha confermato di essersi molto seccata per quello che è successo in diretta: "Era davvero fastidioso. Se non fossi stata in diretta, gli avrei dato un pugno".

Dopo la decisione degli organizzatori, Hamou si è scusato attraverso twitter ammettendo il proprio errore: «Rivolgo le mie più profonde scuse a Maly Thomas se si è sentita ferita o sconvolta dal mio atteggiamento durante l'intervista. Ho appena vissuto una settimana meravigliosa qui al Roland Garros, ho vissuto le più belle emozioni per un giocatore di tennis, e ho mostrato il mio pieno entusiasmo troppo maldestramente con Maly, che io rispetto. Niente di tutto ciò che è stato scritto era mia intenzione. Sono a sua disposizione per scusarmi di persona se lo desidera. Ho ancora da imparare ogni giorno dai miei errori per diventare un giocatore di tennis migliore e una persona migliore».

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail