Hammer Series 2017: la nuova gara ciclistica in diretta tv e streaming

Dal 2 al 4 giugno nel Limburgo.

Da domani, venerdì 2 giugno, a domenica 4 giugno 2017 va in scena in Limburgo (Olanda) la prima edizione delle Hammer Series, una nuova competizione ciclistica a cui prendono parte dodici team World Tour e quattro Professional, tra cui anche l’italiana Nippo-Vini Fantini.

Ci saranno tre prove in tre giorni: il primo giorno una corsa a Vaals di 77 km che prevede due salite da affrontare, l’ultima all’arrivo; il secondo giorno, invece, si corre a Sittard-Geleen una tappa più lunga, di 99,2 km, ma completamente piatta, dedicata alle ruote veloci, infine, sempre a Sittard Gellen, l’ultimo giorno ci sarà una gara di inseguimento a squadre di 44,7 km.

È senza dubbio una formula innovativa per una gara di ciclismo su strada e ha raccolto adesioni da molti big, a partire dal fresco vincitore del Giro d’Italia Tom Dumoulin, che è alla sua prima uscita dopo la conquista della corsa rosa e di è detto entusiasta di partecipare a una nuova competizione nella sua nazione.

Ci saranno anche molti altri corridori che abbiamo visto al Giro e alcuni di quelli che rivedremo al Tour de France. La Bahrain Merida si presenta con Niccolo Bonifazio e Manuele Boaro, la BMC ha portato i nostri Manuel Quinziato e Daniel Oss, la Cannondale-Drapac schiera Sep Vanmarcke, ritroviamo anche André Greipel nella Lotto-Soudal, Caleb Ewan con l’Orica-Scott, Fernando Gaviria e Philippe Gilbert per la Quick-Step Floors, Elia Viviani del Team Sky, che tanto abbiamo rimpianto al Giro, Giacomo Nizzolo con la Trek-Segafredo, mentre l’UAE Team Emirates sarà guidato da Filippo Ganna. Insomma, vista la startlist è davvero una corsa da non perdere.

I modi per seguirla in diretta sono numerosi: tutte le gare saranno trasmesse sulla pagina Facebook Hammer Series, sul canale YouTube GCN e in diretta tv in Italia su Bike Channel.

Hammer Series 2017: altimetrie e planimetrie


Hammer Series 2017: tutti i partecipanti


Hammer Series 2017 - Programma, partecipanti, squadre

Team Sunweb
Dumoulin Tom
Kämna Lennard
Timmer Albert
Waeytens Zico
Walscheid Max

Bahrain Merida
Bonifazio Niccolo
Garcia Cortina Ivan
Boaro Manuele
Per David
Insausti Jon Ander

BMC
Bohli Tom
Küng Stefan
Oss Daniel
Quinziato Manuel
Sánchez Samuel
Scotson Miles
Teuns Dylan

Cannondale-Drapac
Bevin Patrick
Clarke William
Craddock Lawson
Scully Thomas
Slagter Tom-Jelte
Vanmarcke Sep
Wippert Wouter

Team LottoNL-Jumbo
Groenewegen Dylan
Boom Lars
Lobato Juan José
Leezer Tom
Wagner Robert
Campenaerts Victor
Van Emden Jos

Lotto Soudal
Debusschere Jens
Greipel André
Hofland Moreno
Sieberg Marcel
Vervaeke Louis
Wallays Jelle
Wellens Tim

Movistar
Soler Marc
Dowsett Alex
Barbero Carlos
Oliveira Nelson
Betancur Carlos
Bico Nuno
Carretero Héctor

Nippo - Vini Fantini
Cunego Damiano
Canola Marco
Filosi Iuri
Kobayashi Marino
Marini Nicolas
Uchima Kohei

Orica-Scott
Hepburn Michael
Docker Mitchell
Durbridge Luke
Edmondson Alexander
Ewan Caleb
Hayman Mathew
Kluge Roger

Quick-Step Floors
Gaviria Fernando
Gilbert Philippe
Bauer Jack
Cavagna Rémi
Declercq Tim
Schachmann Maximilian
Stybar Zdenek

Team Sky
Boswell Ian
Dibben Jonathan
Doull Owain
Geoghegan Hart Tao
Van Poppel Danny
Viviani Elia

Trek - Segafredo
Nizzolo Giacomo
Stuyven Jasper
Guerreiro Ruben
Brändle Matthias
Van Poppel Boy
Pedersen Mads
Daniel Gregory

UAE Team Emirates
Ganna Filippo
Guardini Andrea
Kump Marko
Mirza Yousef Mohamed
Troia Oliviero

Roompot - Nederlandse Loterij
Asselman Jesper
Looij Andre
Meijers Jeroen
Reinders Elmar
Van Der Lijke Nick
Van Goethem Brian
Vermeltfoort Coen

Caja Rural - Seguros RGA
Benito Miguel Ángel
Zabala Josu
Schultz Nick
Lastra Jonathan
Aranburu Alex
Irisarri Jon

Israel Cycling Academy
Dempster Zakkari
Perry Ben
Raim Mihkel
Sagiv Guy
Van Winden Dennis
Schreurs Hamish
Williams Tyler

  • shares
  • Mail