Calciomercato Milan: offerti 5 milioni a Donnarumma, Raiola prende tempo

Calciomercato Milan, ancora incerto il futuro di Gigio Donnarumma - Massimiliano Mirabelli, diesse del club rossonero è volato a Montecarlo per incontrare Mino Raiola, ma a quanto pare il summit non ha risolto ancora quello che rischia di diventare un vero e proprio giallo. Alcuni quotidiani oggi parlano di intesa vicina, altri di rottura definitiva tra il Milan e il suo giovanissimo portiere. La Supercoppa Italiana rischia davvero di essere il primo e l’ultimo trofeo conquistato dall’estremo difensore con la maglia rossonera della quale ha baciato più volte il logo in mondovisione?

Secondo quanto riferisce oggi Sky Sport, Mirabelli si è recato a Montecarlo per alzare l’offerta nei confronti di Donnarumma: all’estremo difensore sarebbe stato proposto un nuovo contratto con ingaggio da 5 milioni di euro l’anno più eventuali bonus. Raiola non ha né accettato né rifiutato, ma si è preso qualche giorno di tempo per dare una risposta alla dirigenza del Milan. Insomma, dopo qualche screzio a distanza consumatosi a mezzo stampa nei giorni scorsi, la nuova proprietà rossonera ha deciso di affrontare di petto la questione.

donnarumma calciomercato milan

È chiaro che il ‘Diavolo’ abbia fretta perché dopo aver messo a segno i colpi Musacchio e Kessie, a Milano vogliono capire se è il caso di cominciare a cercare anche un nuovo portiere. Il rischio è infatti quello di dover mettere in vendita Donnarumma perché con l’attuale contratto in scadenza nel 2018 potrebbe essere perso a parametro zero. Con i preliminari di Europa League da giocare a fine luglio, Montella vuole completare la rosa già prima della partenza per il ritiro e l’impressione che non si andrà oltre i 3-4 giorni di attesa. Se ad inizio della settimana prossima Raiola non avrà dato una risposta, si seguirà un piano B.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail