Volley femminile, Qualificazione Mondiali 2018: l'Italia stende 3-0 anche la Lettonia

Domani match contro la Spagna, domenica chiusura con il Belgio.

Aggiornamento ore 16:15 - Continua alla grande il percorso della nazionale italiana di pallavolo femminile nel Torneo di Qualificazione ai Mondiali 2018. In Belgio oggi le azzurre hanno ottenuto il loro terzo successo consecutivo per 3-0. La vittima di oggi è stata la Lettonia che si è arresa in soli 59 minuti di gioco. Praticamente le ragazze di Mazzanti oggi hanno messo a segno più del doppio dei punti delle avversarie: 75 in totale contro i 37 delle lettoni.

Questo il risultato finale del match odierno:
Italia-Lettonia 3-0 (25-12, 25-9, 25-16)

Domani le azzurre tornano in campo alle ore 17:30 contro la Spagna, poi domenica gran finale contro il Belgio alle ore 20.

Il giorno di Italia-Lettonia


Il Torneo di Qualificazione ai Mondiali 2018 di pallavolo femminile giunge oggi a metà strada. Le azzurre saranno impegnate nel loro terzo match e andranno a caccia del terzo successo consecutivo.

Finora le ragazze di Davide Mazzanti hanno rimediato due belle vittorie, entrambe per 3-0, rispettivamente contro Bosnia ed Erzegovina e Bielorussia, oggi, invece, tocca alla Lettonia, squadra che ha perso le prime due partite disputate: 3-0 subìto all’esordio contro le padrone di casa del Belgio e 3-1 ieri contro la Bosnia ed Erzegovina.

Sulla carta, dunque, salvo imprevisti, l’Italia oggi può andare alla ricerca del suo terzo 3-0 di fila, l’importante è non abbassare mai la guardia e non prendere sottogamba questo tipo di partite che, nonostante siano realisticamente molto semplici dato il basso livello delle avversarie, possono nascondere delle insidie.

Non è facile, infatti, mantenere la concentrazione giocando ogni giorno e sapendo che, con tutta probabilità, si deciderà tutto domenica, con il big match tra Italia e Belgio. Prima, però, è necessario battere tutte le altre avversarie e farlo anche piuttosto rapidamente per non sprecare energie.

L’Italia oggi sarà la prima a scendere in campo alle ore 15, poi, a seguire, toccherà a Belgio-Bielorussia, intono alle 17:30 e infine Bosnia ed Erzegovina-Spagna questa sera alle ore 20. Purtroppo non c’è la copertura tv di queste partite, ma al termine del match delle azzurre troverete il risultato su questa pagina di Blogo.

Foto © CEV

  • shares
  • Mail