Rassegna stampa sportiva: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di mercoledì 7 giugno 2017

La rassegna stampa con le prime pagine dei quotidiani sportivi del 7 giugno 2017

La Gazzetta dello Sport di oggi, mercoledì 7 giugno 2017, apre con “Inter, un sacco di Roma”: dopo aver preso Spalletti come allenatore, i nerazzurri puntano Rudiger e uno tra Strootman e Nainggolan. Di spalla, a sinistra, le contromosse della Juve: Allegri rinnova e ora si attente Douglas Costa come primo colpo. Più in basso, le operazioni di mercato del Milan: Rodriguez sbarcato a Milano per le visite mediche, pressing su Biglia della Lazio. E ancora: Cavani che riapre al Napoli, ma trova la chiusura di De Laurentiis, ufficiale Pioli alla Fiorentina per due anni.

Il Corriere dello Sport apre con il rinnovo di Allegri alla Juventus: “7 e mezzo” è il titolo, che fa riferimento chiaramente al nuovo ingaggio del tecnico toscano. In taglio alto, Giampiero Ventura che rifiuta l’offerta del Jiangsu Suning e rimane sulla panchina della nazionale italiana. In taglio basso: il Milan che abbraccia Rodriguez e ora prova ad ingaggiare Biglia e Belotti. Napoli: De Laurentiis chiede ai suoi lo scudetto e pre-pensiona Reina. L’inchiesta esclusiva del Corsport sul Bayern: fatturato sempre in crescita dal 2010 e Allianz Arena costantemente esaurita.

Tuttosport apre con il futuro dei pali bianconeri: “Juve, arriva un numero 1”, il dg Marotta ha in pugno Szczesny dell’Arsenal, in prestito alla Roma nelle ultime due stagioni. In taglio alto, l’annuncio di Mihajlovic: “Resto al Toro”. In taglio basso, il momento d’oro di Venezia nelle parole del sindaco Brugnaro. Da non perdere: la prossima sfida tra le nazionali di calcio di Italia e Uruguay che sarà importante anche per il ranking; il Milan che ha già speso 80 milioni sul mercato e l’addio a Sarti, ex portiere dell’Inter.

  • shares
  • Mail