Rassegna stampa sportiva: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di sabato 10 giugno 2017

La rassegna stampa con le prime pagine dei quotidiani sportivi del 10 giugno 2017

La Gazzetta dello Sport di oggi, sabato 10 giugno 2017, apre con “Spalletti Power”: il tecnico toscano firma un biennale da 4 milioni con l’Inter e avvisa subito chi non crede nel progetto, “se ne vada”. L’altro club di Suning, il Jiangsu, sceglie intanto uno staff tutto italiano: Capello-Brocchi-Zambrotta. Di spalla, le mosse di mercato del Milan: i “Conti” ora non tornano, l’Atalanta chiede 30 milioni. Ancora calciomercato: la Juventus è vicinissima a Szczesny per il dopo Buffon, mentre Nainggolan sta per rinnovare con la Roma, il Napoli su Berenguer.

“Juve 3x1” è il titolo d’apertura del Corriere dello Sport di oggi: Douglas Costa, N’Zonzi e Keita sono i tre obiettivi di mercato bianconeri, mentre Conte farebbe follie per Leonardo Bonucci. In taglio alto, l’intervista esclusiva a Davide Nicola: “Io, Crotone e la forza del dolore”. L’inchiesta del giorno: “Come si diventa talent scout 2.0”. In taglio basso: “Mertens batte Cavani-Higuain: lasciare Napoli non ha prezzo”. E ancora, il grave incidente occorso a Max Biaggi e la Formula 1 che questo weekend è di scena in Canada.

Tuttosport apre con la Juve vicina a N’Zonzi: “Il gigante ha detto sì”, oggi intanto il dg bianconero Marotta incontra Ferrero per chiudere la pratica Schick. In taglio alto: Spalletti che si presenta all’Inter e si lancia come anti-Juve e Belotti che con ogni probabilità rimarrà al Toro. In taglio basso: “Il Milan rimandato dall’Uefa. A ottobre decisione sui conti”; infine, l’inchiesta sui diritti TV della Serie A, “oggi l’apertura delle buste”.

  • shares
  • Mail