World League Volley 2017: Italia penultima in classifica dopo due weekend

Azzurri in fondo alla classifica generale con 4 punti come l’Argentina.

Il secondo weekend della World League Volley 2017 ha praticamente già segnato il destino degli azzurri. Difficilissimo, praticamente impossible, infatti, che gli azzurri possano volare a Curitiba per la Final Six di luglio, perché sono penultimi in classifica e, sebbene la sesta classificata sia a soli 4 punti di distanza, è pur vero che davanti all’Italia ci sono troppe squadre per pensare di poterle superare tutte con gli ultimi 9 punti in palio nel prossimo weekend.

L’Italia è penultima con lo stesso numero di punti dell’ultima in classifica, ossia l’Argentina di Julio Velasco. Tra le due squadre la differenza è solo nel quoziente set e nel quoziente punti.

Al comando c’è sempre la Francia, che ha fatto l’en plein anche questa settimana vincendo tutti e tre i match da tre punti e volando a quota 18, guadagnando dunque la certezza della partecipazione alla Final Six di World League con il Brasile, che è Paese ospitante, e con la Serbia, che è seconda a 15 punti. Non a caso Francia e Serbia, che sono prima e seconda, sono le ultime due vincitrici di questa competizione.

A lottare per gli altri tre posti in palio c’è un gran numero di squadre e dunque sarà interessantissimo seguire il prossimo weekend, che è il terzo e ultimo della fase Round Robin. L’Italia andrà in Belgio ad affrontare, oltre ai padroni di casa che al momento sono quarti, anche il Canada e di nuovo la Francia. L’Argentina ospiterà Brasile, Bulgaria e Serbia, mentre l’Iran accoglierà Polonia, Russia e Stati Uniti.

Questa è la classifica dopo i primi due weekend e quando ne manca soltanto uno:
Classifica World League Volley 2017 dopo 2 weekend

  • shares
  • Mail