Rassegna stampa: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di lunedì 12 giugno 2017

La rassegna stampa con le prime pagine dei quotidiani sportivi del 12 giugno 2017

La Gazzetta dello Sport di oggi, lunedì 12 giugno, apre con il nuovo colpo di mercato del Milan: dal Porto arriva l’attaccante André Silva (21), il lusitano costato 38 milioni, fin qui i rossoneri ne hanno spesi già 99. Nazionale italiana: grande Insigne, rifilati 5 gol al Liechtenstein, ma la Spagna resta prima. Di spalla, le parole di Cairo sui diritti TV: “Tranquilli, faremo più soldi. E il canale Lega non è un’utopia”. In taglio alto, spazio ai motori: Dovizioso trionfa nel GP di Catalogna della MotoGP, in Canada la Formula 1 vede trionfare Vettel, Ferrari fuori dal podio.

“Non ci resta che vincere” è il titolo d’apertura del Corriere dello Sport dedicato alla nazionale italiana: gli azzurri di Ventura rifilano cinque reti al Liechtenstein, ma non bastano per agguantare il primo posto nella classifica del girone di qualificazione a Russia 2018. In taglio alto, il Milan che acquista il “gemello” di Cristiano Ronaldo”: c’è una clausola da 60 milioni di euro, ma i rossoneri lo prenderanno a meno. In taglio basso: l’Inter Primavera che conquista lo scudetto e poi spazio ai motori con Vettel che chiude 4° il GP del Canada ma resta leader della classifica mondiale, Dovizioso e Ducati capolavoro in Catalogna.

Tuttosport apre con il calciomercato della Juventus: “N’Zonzi più Paredes”, la dirigenza bianconera rafforza il centrocampo con un doppio colpo. In taglio alto: l’Italia che batte il Liechtenstein per 5-0 ad Udine e Dovizioso che trionfa nel GP di Catalogna della MotoGP. In taglio basso, Liverpool che può tornare regina ni Premier League e il Milan che mette a segno il colpo André Silva.

  • shares
  • Mail