Hero Südtirol Dolomites: l’elite mondiale al via di Selva di Val Gardena

Oltre 4000 biker si sfidano intorno al massiccio del Sella ed il Sassolungo

Sella CHL8217

Sabato 17 giugno va in scena l’ottava edizione della Hero Südtirol Dolomites, la gara marathon di mountain-bike intorno al massiccio del Sella ed il Sassolungo facente parte anche quest’anno delle UCI Marathons Series, la Coppa del Mondo sulle lunghe distanze.

Tra i 4017 partecipanti provenienti da 45 Nazioni ci saranno numerosi fuoriclasse mondiali, tra cui anche i primi tre dello scorso anno. Il via è in programma alle ore 7.10 (donne) e alle ore 7.20 (uomini) da Selva.

Il tracciato condurrà attraverso Val Gardena, Alta Badia, Arabba, Val di Fassa ed Alpe di Siusi. Il percorso misura 86 km e presenta un dislivello di 4.500 metri. Possibile anche una versione più breve, nella quale i concorrenti dovranno affrontare 60 km e 3.200 metri di dislivello. L’arrivo dei vincitori è previsto intorno alle 10.45 (60 km) ed alle 11.45 (86 km).

Tra i favoriti maschili non possono mancare i primi tre classificati del 2016: il colombiano Leonardo Leon Hector Paez, il tedesco Markus Kaufmann e l’azzurro Daniele Mensi. Con quattro successi Paez è l’atleta che vanta il maggior numero di vittorie nella Hero. Nel mondiale 2015 in Val Gardena il 34enne fuoriclasse sudamericano ottenne il bronzo dietro ad Alban Lakata (AUT) e Christoph Sauser (SUI).

hero1.jpg

In campo femminile spiccano i nomi di Katrin Schwing, vincitrice nel 2011 e nel 2012, quello della polacca Michalina Ziolkowska, seconda nel 2014 e nel 2016, quello dell’azzurra Maria Cristina Nisi, terza nel 2016, e quello delle sue due connazionali Annabella Stropparo ed Elena Gaddoni (2a nel 2013), entrambe pluricampionesse italiane XCO e marathon.

Fino ad oggi sono state disputate sette edizioni della Hero Südtirol Dolomites. Nella classifica per Nazioni guida la Colombia con quattro vittorie, davanti a Italia e Germania con tre a testa. Seguono Gran Bretagna con due affermazioni, a seguire Norvegia ed Austria con una.

La Hero è nata nel 2010. Al via della prima edizione ci furono 400 partenti. Ora si è arrivati ad oltre 4000 ed il limite è proprio 4000 più il numero dell’anno in corso (2017 = 4017).

Foto | Cometa Press

  • shares
  • Mail