Giro di Svizzera 2017, ottava tappa: Sagan vince davanti a Modolo e Trentin | Video

Cinque italiani oggi in top-ten. Spilak sempre leader della generale.

Bis di Peter Sagan al Giro di Svizzera 2017. Il due volte campione del mondo, vincitore della quinta tappa, oggi ha vinto anche l’ottava (ultima in linea), sul circuito di Schaffhausen (lunga in totale 100 km). Lo slovacco della Bora-Hansgrohe ha battuto nella volata finale due italiani: Sacha Modolo dell’UAE Team Emirates e Matteo Trentin della Quick-Step Floors. Ma la top-ten oggi è per metà azzurra, visto che, oltre al secondo e al terzo classificato, troviamo anche Niccolo Bonifazio della Bahrain-Merida quinto, Oscar Gatto dell’Astana ottavo e Salvatore Puccio del Team Sky decimo.

In classifica generale, invece, oggi non cambia nulla rispetto a ieri e Simon Spilak del Team Katusha-Alpecin resta al comando con 52” di vantaggio su Damiano Caruso della BMC. Domani il Giro di Svizzera si chiude con l’ultima tappa, una cronometro individuale di 28,6 km, sempre a Schaffhausen.

Per quanto riguarda la frazione odierna, la fuga di giornata è partita subito, composta da Jaco Venter della Dimension Data, Jelle Wallays della Lotto Soudal, Lasse Norman Hansen dell’Aqua Blue Sport e Jeroen Meijers della Roompot-Nederlandse Loterij, cui si è aggiunto poco dopo il compagno di Meijers Nick Van Der Lijke, che puntava a scavalcare Hansen nella classifica del re della montagna. Il corridore dell’Aqua Blue Sport, però, si è aggiudicato tutti i gran premi della montagna di oggi e ha messo al sicuro la sua leadership nella classifica scalatori che non potrà più cambiare, visto che domani c’è solo la cronometro.

Il vantaggio dei battistrada è stato per gran parte del tempo intorno ai due minuti. Dal gruppo hanno provato a evadere prima Tomasz Marczynski della Lotto Soudal e Gianluca Brambilla della Quick-Step Floors, lungo la penultima salita, poi Michael Matthews del Team Sunweb, infine Fabio Felline della Trek-Segafredo, ma tutti i tentativi sono stati annullati.

Si è così arrivati alla volata finale con il treno della Quick-Step Floors che sembrava avere la meglio, ma Trentin si è ritrovato superato da un lato da Modolo e dall’altro dall’ancor più veloce Sagan che è così andato a vincere.

Peter Sagan vince ottava tappa Giro di Svizzera 2017

Questi i primi dieci classificati dell’ottava tappa, tutti con lo stesso tempo:
1) Peter Sagan (Bora-Hansgrohe) 2h 12’ 52”
2) Sacha Modolo (UAE Team Emirates)
3) Matteo Trentin (Quick-Step Floors)
4) Magnus Cort Nielsen (Orica-Scott)
5) Niccolo Bonifazio (Bahrain-Merida)
6) Michael Matthews (Team Sunweb)
7) John Degenkolb (Trek-Segafredo)
8) Oscar Gatto (Astana)
9) Kevin Reza (FDJ)
10) Salvatore Puccio (Team Sky)

Queste sono le prime posizioni della classifica generale dopo otto tappe:
1) Simon Spilak (Team Katusha-Alpecin) 27h 59’ 50”
2) Damiano Caruso (BMC) +52”
3) Steven Kruijswijk (Team LottoNL-Jumbo) +1’ 05”
4) Domenico Pozzovivo (AG2R La Mondiale) +2’ 28”
5) Rui Costa (UAE Team Emirates) +2’ 35”
6) Mathias Frank (AG2R La Mondiale) +2’ 51”
7) Mikel Nieve (Team Sky) +2’ 54”
8) Jon Izzagirre (Movistar) +3’ 51”
9) Marc Soler (Movistar Team) +4’ 07”
10) Pello Bilbao Lopez (Astana) +4’ 10”

Foto © Tour de Suisse

  • shares
  • Mail