World League Volley 2017: Italia ko con il Belgio 3-1

Domani l’ultimo match contro il Canada.

Neanche ad Anversa l’Italia è riuscita a trovare la seconda vittoria consecutiva. Dopo l’exploit di ieri contro la Francia (vittoria per 3-2), oggi gli azzurri hanno ceduto ai padroni di casa del Belgio nel secondo e penultimo match del terzo weekend di World League 2017.

Chicco Blengini oggi ha mandato in campo Simone Giannelli come sempre in regia, Luca Vettori opposto, Matteo Piano e Fabio Ricci al centro, Iacopo Botto e Luigi Randazzo in banda più Colaci libero, poi, durante il match, ha dato spazio anche al secondo libero Nicola Pesaresi (alternandolo a Colaci in tutti e quattro i set), ai centrale Davide Candellaro (nel terzo e nel quarto parziale), e Simone Buti (dal secondo set in poi e fisso nel quarto) e poi anche a Oleg Antonov, in tutti e quattro i set. Piccole parentesi anche per Luca Spirito, il secondo palleggiatore, e Giulio Sabbi (nell’ultimo set).

L’inizio del primo set è stato molto equilibrato, ma l’Italia è riuscita a portarsi sul +2 al primo time-out tecnico. Il Belgio l’ha ripresa subito e l’ha anche sorpassata andando avanti di una lunghezza alla seconda pausa tecnica. Dal 17-17 i belgi sono poi tornati in vantaggio e, sebbene siano stati avanti al massimo di tre punti, non si sono più fatti riprendere, hanno ottenuto due set-point e hanno trasformato il primo per il 25-22.

Nel secondo set l’Italia è andata avanti di un punto al primo time-out tecnico, ma ha allungato sul +4 al secondo. Tuttavia, tutto il vantaggio è stato annullato dai belgi, che hanno pareggiato sul 22-22 e poi hanno ottenuto un primo set-point, annullato dall’Italia. Gli azzurri però non sono riusciti ad annullare anche il secondo set-point e con un muro vincente il Belgio ha chiuso 26-24 portandosi sul 2-0.

Tanto equilibrio anche nel terzo set con l’Italia avanti di un punto al primo time-out tecnico e il Belgio con lo stesso vantaggio al secondo. La lotta punto a punto è durata fino alla fine: l’Italia ha avuto un primo set-point, poi il Belgio ha avuto un match-point, ma alla fine gli azzurri sono riusciti ad annullarlo, a ottenere un’altra palla-set e questa volta a concretizzarla vincendo il parziale ai vantaggi 27-25.

Il successo nel terzo set, tuttavia, non è bastato per dare una vera scossa agli azzurri che, nel quarto parziale, dopo un inizio equilibrato, hanno poi permesso al Belgio di farsi largo e di chiudere ottenendo ben nove match-point, uno solo annullato da Candellaro prima che un errore in battuta di Spirito consegnasse al Belgio il successo nel parziale per 25-16 e nel match per 3-1.

Questo dunque il risultato finale: Belgio-Italia 3-1 (25-22, 26-24, 25-27, 25-16)

Domani ultima partita per gli azzurri in World League contro il Canada che oggi ha perso 3-0 (25-16, 25-15, 25-21) contro la Francia. La partita si potrà vedere in diretta tv dalle ore 13 su RaiSport+HD.

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail