Calciomercato: c'è anche il Bayern Monaco per Cristiano Ronaldo

Stando alle ultime notizie, ci sarebbe anche il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti nella corsa per arrivare a Cristiano Ronaldo. Il portoghese, al momento, è fermo sulla sua posizione: vuole lasciare il Real Madrid. Il suo club farà di tutto per trattenerlo, ma sta iniziando a convivere con l'idea di vederlo partire. Il suo potrebbe diventare il trasferimento più costoso della storia perché, a dispetto dei 32 anni di età, il giocatore fa molta gola sotto il profilo del merchandising. Si tratta, d'altra parte, di un campione che incassa personalmente oltre 80 milioni di euro all'anno e, ovunque si trasferirà, è legittimo attendersi un 'boom' di magliette e gadget venduti.

La società già pronta a fare follie è il PSG, intenzionata ad offrire 200 milioni di euro al Real Madrid per portare il giocatore a Parigi. Già un paio d'anni fa Al-Khelaifi aveva tentato l'acquisto record sfruttando un momento di stallo nelle contrattazioni tra Ronaldo ed i madridisti per il rinnovo del contratto. Ovviamente sul giocatore c'è sempre forte anche il Manchester United, la società con il più alto fatturato del mondo con la quale Ronaldo ha già giocato per 6 stagioni vincendo tutto quello che c'era da vincere. Per il portoghese sarebbe un ritorno a casa visto che è rimasto legato all'ambiente e alla città.

Stando alle indiscrezioni provenienti dall'Inghilterra, i reds devils starebbero pensando ad un'offerta da 100 milioni di euro più il cartellino di De Gea per assicurarsi in un colpo solo Ronaldo e Morata. L'offerta è enorme, ma probabilmente non sufficiente a convincere il Real che, per la porta, è già vicinissimo a Donnarumma.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail