Bruno Fernandes vicino allo Sporting Lisbona

Bruno Fernandes è ad un passo dallo Sporting Lisbona. Il centrocampista portoghese è vicinissimo a tornare in patria dopo essersi fatto le ossa in Italia. Secondo il giornale 'A Bola' alla Sampdoria dovrebbero andare 9 milioni di euro più bonus, cifra sufficiente a ripagare ampiamente l'investimento fatto dai doriani l'estate scorsa per prelevarlo dall'Udinese.

Bruno Fernandes ha lasciato il suo paese nel 2012, a 18 anni ancora da compiere, per trasferirsi al Novara che ha comprato il suo cartellino dal Boavista pagandolo la cifra irrisoria di 40mila euro. In Italia ha fatto il suo percorso di crescita rapidissima e l'anno successivo è subito passato all'Udinese, con la quale ha giocato 3 anni da titolare entrando a far parte della nazionale Under-21 del suo Paese, della quale è diventato anche capitano.

Non è ancora mai riuscito a fare il salto in nazionale maggiore e chissà che questo ritorno a casa non possa agevolarlo anche in tal senso.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail