Calciomercato Roma: offerta del Manchester United per Nainggolan

José Mourinho vuole Radja Nainggolan. Il tecnico portoghese è convinto che il belga possa far fare un vero salto di qualità al suo centrocampo ed ha pensato di provarci nonostante Nainggolan abbia già detto più volte di voler restare nella Capitale. Per farlo vacillare il club inglese gli ha proposto un contratto da 7,5 milioni di euro a stagione, proponendo 45 milioni alla Roma per il suo cartellino. La scorsa estate Nainggolan ha rifiutato il Chelsea per restare alla Roma anche perché si aspettava un rinnovo con i giallorossi, ovviamente comprensivo di un riconoscimento economico per la sua fedeltà.

Al termine dell'ultimo campionato, proprio quando ha confermato di voler restare a Roma, Nainggolan ha anche aggiunto di essere in attesa di una chiamata dalla società per prolungare il suo contratto attualmente in scadenza nel 2020. In virtù del suo ruolo di leader e delle prestazioni offerte in campo, il belga si aspetta di salire dagli attuali 3,2 milioni all'anno ai 4,5 milioni che percepisce Dzeko, il giocatore più pagato della rosa romanista. A quanto pare la Roma si sarebbe spinta solo fino a 4 milioni, comprensivi però di bonus.

Se non si troverà un accordo soddisfacente per entrambe le parti l'offerta dello United potrebbe risultare interessante sia per il club che per il giocatore.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail