Inter, Sabatini promette: "Ci saranno cose importanti"

"Adesso non posso dire niente ma l'Inter sta lavorando, anche bene e in silenzio. Non vi preoccupate. Ci saranno cose importanti". Con queste parole Walter Sabatini ha provato a 'rassicurare' i tifosi dell'Inter al termine del Consiglio di Amministrazione che si è tenuto oggi nella sede dei nerazzurri, al quale ha partecipato anche il maggior azionista Zhang Jindong tramite conference call dalla Cina.

Il mercato nerazzurro, per il momento, non è decollato in questo inizio d'estate come invece si aspettavano i tifosi dell'Inter al termine di una stagione a dir poco disastrosa. Mentre i cugini del Milan, anche loro passati recentemente in mani cinesi, stanno operando con rapidità, peraltro approfittando dell'opera di due ex dirigenti nerazzurri come Fassone e Mirabelli, il mercato interista è ancora fermo al palo. Per ora ci sono solo due operazioni ufficiose da registrare: l'arrivo di Skriniar dalla Sampdoria e la cessione di Banega al Siviglia.

Oggi i dirigenti nerazzurri dovrebbero aver definito il budget per questo calciomercato. I tifosi adesso dovranno solo pazientare, attendendo queste "cose importanti" che ha in programma Sabatini per l'Inter.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail