World Grand Prix Volley 2017: Italia in forte crescita, battuta la Cina 3-0

Tutta un’altra storia rispetto alla settimana scorsa.

La nazionale italiana di pallavolo femminile oggi ha dimostrato di essere in forte crescita e a solo una settimana di distanza ha capovolto il risultato del confronto con le campionesse olimpiche della Cina (anche se la squadra non è propriamente la stessa rispetto a Rio) nella fase a gironi del World Grand Prix 2017.

Venerdì scorso le azzurre hanno perso a Kenshan 3-1, oggi, invece, a Macao, quindi sempre in Cina, hanno vinto 3-0 e hanno sempre dato l’impressione di avere in mano le redini del gioco, anche quando inseguivano.

Il ct Davide Mazzanti ha mandato in campo Ofelia Malinov in regia, Paola Egonu opposto, Raphaela Folie e Cristina Chirichella al centro, Miryam Sylla e Lucia Bosetti in banda più Monica De Gennaro libero. Nel corso del match hanno trovato spazio anche Caterina Bosetti e, nel terzo set, Indre Sorokaite.

La Cina ha cominciato bene portandosi sull’8-5 al primo time-out tecnico e sul 16-14 al secondo, ma l’Italia ha pareggiato sul 18-18 e ha messo a segno il sorpasso, arrivando infine a usufruire di cinque palle-set, nessuna annullata prima del 25-19.

Nel secondo set, invece, sono state le azzurre a cominciare subito benissimo e ad andare in vantaggio ad entrambe le pause obbligatorie e cioè +2 al primo time-out tecnico (8-6) e +3 (16-13) al secondo. La Cina si è rifatta sotto ed è riuscita a pareggiare sul 7-17, ma, dopo una breve lotta punto a punto, l’Italia è tornata in vantaggio e ci è rimasta fino alla fine, guadagnando tre palle-set e chiudendo sul 25-22.

Anche nel terzo set l’Italia è stata in vantaggio per la maggior parte del tempo: 8-5 al primo time-out tecnico, 16-13 al secondo e infine un tesoretto di palle-match che ha permesso alle ragazze di Mozzanti di chiuder sul 25-21 e dunque sul 3-0.

Ecco il risultato completo del match di oggi:
Italia-Cina 3-0 (25-19, 25-22, 25-21)

Nell’altra partita del girone delle azzurre questa mattina abbiamo visto il successo degli Stati Uniti sulla Turchia per 3-1 (25-21, 24-26, 25-19, 25-12).
Domani, alle ore 8:30, l’Italia affronta gli Stati Uniti, cercando il riscatto dopo il 3-0 subito la settimana scorsa.

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail