Giro di Polonia 2017: Sacha Modolo ha vinto la seconda tappa | Video

Sagan ottavo, Danny Van Poppel diventa leader della corsa.

L’italiano Sacha Modolo dell’UAE Team Emirates ha vinto la seconda tappa del Giro di Polonia 2017 con arrivo allo sprint a Katowice, bruciando in volata Danny Van Poppel del Team Sky che si può però consolare con la maglia di leader della classifica generale. Infatti il vincitore di ieri, Peter Sagan, il campione del mondo della Bora-Hansgrohe, oggi è arrivato solo ottavo e non è riuscito a difendere la leadership da Van Poppel che ieri è arrivato terzo e oggi secondo.

Nella top-ten odierna troviamo altri due italiani: Niccolò Bonifazio della Bahrain-Merida settimo e Riccardo Minali dell’Astana nono, mentre Enrico Battaglin della LottoNL-Jumbo è rimasto fuori dai primi dieci per pochissimo ed è undicesimo. In classifica generale, grazie al piazzamento di oggi, Modolo è terzo con lo stesso tempo dei primi due, cioè Danny Van Poppel e Peter Sagan, e con 4” di vantaggio sul quarto che è Caleb Ewan dell’Orica-Scott, che oggi è rimasto nella pancia del gruppo al momento dello sprint ed è arrivato solo 21°.

La tappa odierna ha avuto per protagonisti i fuggitivi Kamil Gradek della selezione polacca, Joonas Henttala del Team Novo Nordisk, Martijn Keizer della LottoNL-Jumbo) e Adrian Kurek della CCC Sprandi Polkowice.

La fuga è partita subito dopo il via e ha avuto un vantaggio massimo di quattro minuti e mezzo raggiunto nei primi chilometri di corsa, poi dai -80 km il gap ha cominciato a scendere notevolmente perché le squadre dei velocisti hanno cominciato a muoversi in testa al gruppo e così la fuga è stata ripresa già ai -40 km.

In contropiede ha attaccato Pawel Bernas della selezione polacca, che però è stato presto ripreso dal plotone guidato dalla squadra di Sagan e dalla Trek-Segafredo. In seguito ci sono stati altri attacchi da parte di Daniel Oss della BMC, Bob Jungels e poi Petr Vakoc, entrambi della Quick-Step Floors, ma tutti questi tentativi sono stati annullati dal plotone e così la tappa si è risolta con l’inevitabile sprint a ranghi compatti in cui Sacha Modolo è stato indubbiamente il più bravo a resistere e a vincere di potenza.

Sacha Modolo ha vinto la seconda tappa del Giro di Polonia 2017

Questi i primi dieci oggi al traguardo, tutti con lo stesso tempo:
1) Sacha Modolo (UAE Team Emirates 3’ 15” 21”
2) Danny Van Poppel (Team Sky)
3) Max Walscheid (Team Sunweb)
4) Boy Van Poppel (Trek-Segafredo)
5) Youcef Reguigui (Dimension Data)
6) Tom Van Asbroeck (Cannondale-Drapac)
7) Niccolò Bonifazio (Bahrain Merida)
8) Peter Sagan (Bora-Hansgrohe)
9) Riccardo Minali (Astana)
10) Nathan Haas (Dimension Data)

E queste le prime posizioni della classifica generale dopo due tappe:
1) Danny Van Poppel (Team Sky) 6h 11’ 27”
2) Peter Sagan (Bora-Hansgrohe) s.t.
3) Sacha Modolo (UAE Team Emirates s.t.
4) Caleb Ewan (Orica-Scott) +4”
5) Max Walscheid (Team Sunweb) +6”
6) Kamil Gradek (Polonia) +7”
7) Nathan Haas (Dimension Data) +9”
8) Wout Poels (Team Sky) +9”
9) Niccolò Bonifazio (Bahrain-Merida) +10”
10) Boy Van Poppel (Trek-Segafredo) +10”

Foto © Tour of Pologne

  • shares
  • Mail