Vuelta 2017: Lampaert vince la 2a tappa e si prende la Maglia, secondo Trentin | Video

In top-ten anche Modolo, Oss e Nibali.

Aggiornamento ore 17:30 - Tappa e Maglia Rossa per Yves Lampaert della Quick-Step Floors che si è imposto nella seconda frazione della Vuelta 2017 da Nîmes a Gruissan.

È stata una giornata praticamente senza fughe, solo la Trek-Segafredo con Jarlinson Pantano ha provato a rompere il gruppo, ma senza successo. Nel finale c’è stata l’azione della Quick-Step Floors che con due uomini, a protezione di Matteo Trentin, ha allungato di 3”, Yves Lampaert doveva tirare la volata proprio all’italiano, che però ha preso un buco in curva e così è stato il belga a vincere e a conquistare anche la Maglia Roja.

La tappa di oggi è stata molto stressante, proprio per l’assenza di fughe, poi nel finale il gruppo si è spezzato e Vincenzo Nibali della Bahrain-Merida che era nel gruppetto davanti ha guadagnato qualche secondo rispetto ad alcuni dei suoi diretti avversari (per esempio 5” su Chaves e 8” su Froome e Aru). Nibali, però, ha già perso un uomo importante, Javier Moreno, che è caduto con Anass Aït El Abdia (UAE) ed entrambi si sono dovuti ritirare, mentre Marc Fournier (FDJ), anch’egli coinvolto nella caduta, è riuscito a riprendersi.

Questi i primi dieci al traguardo, tutti con lo stesso tempo:
1) Yves Lampaert (Bel) Quick-Step Floors 04h 36’ 13”
2) Matteo Trentin (Ita) Quick-Step Floors
3) Adam Blythe (GBr) Aqua Blue Sport
4) Edward Theuns (Bel) Trek-Segafredo
5) Sacha Modolo (Ita) UAE Team Emirates
6) Michael Schwarzmann (Ger) Bora-Hansgrohe
7) Tom Van Asbroeck (Bel) Cannondale-Drapac Pro Cycling Team
8) Daniel Oss (Ita) BMC Racing Team
9) Patrick Konrad (Aut) Bora-Hansgrohe
10) Vincenzo Nibali (Ita) Bahrain-Merida

Yves Lampaert

E queste le prime posizioni della classifica generale:
1) Yves Lampaert (Bel) Quick-Step Floors 4h 52’ 07”
2) Matteo Trentin (Ita) Quick-Step Floors +1”
3) Daniel Oss (BMC) +3”
4) Tejay Van Garderen (BMC) +17”
5) Nicolas Roche (BMC) +17”
6) Dennis Rohan (BMC) +17”
7) Julian Alaphilippe (Quick-Step Floors) +18”
8) Wilco Kelderman (Team Sunweb) +18”
9) Chris Froome (Team Sky) +21”
10) Wout Poels (Team Sky) +21”

Presentazione della seconda tappa Nîmes-Gruissan


La Vuelta 2017, dopo l’avvio con la cronosquadre vinta dalla BMC e che ha consegnato la prima Maglia Rossa all’australiano Rohan Dennis, oggi vedrà la sua prima tappa in linea, completamente pianeggiante e dunque, sulla carta, destinata a un finale in volata per i velocisti.

Si corre da Nîmes, dove ieri si è disputata la cronosquadre, a Gruissan lungo un percorso di 203,4 km in totale. Non ci sono gran premi della montagna, ma c’è uno sprint intermedio, non troppo distante dall’arrivo, al km 174,7, a Sain-Marcel sul Aude. Si parte dal km 0 alle ore 12:45 per raggiungere il punto del via ufficiale intorno alle 12:43, l’arrivo avverrà tra le 17:30 e le 18.

Quella di oggi è una delle pochissime tappe di questa Vuelta per le ruote veloci e in effetti in startlis non ci sono molti velocisti, poiché il percorso, ovviamente, non ne ha attratti, la maggior parte di loro, infatti, oggi sono impegnati nella Classica di Amburgo in Germania.

Tra gli italiani è da tenere d’occhio Sacha Modolo dell’UAE Team Emirates e Matteo Trentin della Quick-Step Floors. Vi aggiorneremo al termine della tappa con il risultato e la classifica.

La corsa si può guardare in diretta tv su Eurosport e in streaming tramite Eurosport Player o SkyGo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail