Eurovolley 2017: l’Italia stende la Slovacchia 3-0

Domani ultimo match del girone contro la Repubblica Ceca alle 20:30.

Questa volta l’Italvolley non si è fatta sorprendere e contro la Slovacchia ha fatto esattamente quello che ci si aspettava, cioè si è imposta agevolmente per 3-0 assicurandosi quanto meno la partecipazione ai Play-off degli Europei 2017, che sarebbero poi gli ottavi di finale, anche se potrebbe ancora sperare nel primo posto nella Pool B se la Repubblica Ceca battesse stasera la Germania, ma perdesse domani con gli azzurri e se i tedeschi lasciassero per strada qualche set in più.
Sul match di oggi pomeriggio c’è poco da dire, i ragazzi di Chicco Blengini sono nettamente superiori agli slovacchi e hanno fatto valere questa superiorità. Solo un paio di passaggi a vuoto a metà del secondo set e all’inizio del terzo, per il resto nessun problema e vittoria sostanzialmente facile per l’Italia che ha messo a segno nove ace e sette muri. Domani sera, alle ore 20:30, in diretta tv su Raiuno, ultimo match della Pool B contro la Repubblica Ceca.

Questo dunque il risultato finale di oggi: Italia-Slovacchia 3-0 (25-14, 25-19, 25-20)

Il racconto di Italia-Slovacchia 3-0

  • 19:06

    Gli azzurri dunque battono la Slovacchia 3-0 (25-14, 25-19, 25-20) in meno di un'ora e mezzo di gioco.

  • 19:06

    Antonov con il servizio mette in difficoltà la ricezione slovacca e chiude il set sul 25-20 e il match sul 3-0 per l'Italia!

  • 19:06

    Giannelli di seconda mette a segno il punto che vale quattro match-point, 24-20.

  • 19:05

    Vettori sbaglia il servizio, siamo sul 23-20.

  • 19:05

    Muro vincente degli azzurri su Mlynarčík, 23-19.

  • 19:04

    Errore di Lux al servizio, 22-19 per l'Italia.

  • 19:04

    Prešinský recupera un punto per la Slovacchia, 19-21.

  • 19:03

    Entra Luca Spirito per battere.

  • 19:03

    Riprende il gioco e Antonov va a segno, 21-18.

  • 19:02

    Lux recupera un altro punto per la Slovacchia, 18-20. Adesso è Blengini che chiede il time-out discrezionale.

  • 19:01

    Lanza sfiora un altro ace, ma di pochissimo la palla questa volta finisce fuori, 20-17.

  • 19:00

    Kravárik sfrutta il suo ultimo time-out discrezionale.

  • 19:00

    Ace di Lanza per il 20-16 degli azzurri.

  • 19:00

    Il challenge conferma il punto per la Slovacchia che poi, però, sbaglia il servizio, quindi siamo 19-16 per l'Italia.

  • 18:59

    Paták con una pipe vincente porta la Slovacchia a -2, Blengini chiede il challenge per una presunta pestata sulla linea dei 3 m.

  • 18:58

    Lanza segna il 18-15.

  • 18:58

    La Slovacchia recupera un punto al rientro in campo grazie a un'invasione di Giannelli.

  • 18:57

    Alla ripresa del gioco subito un ace di Mazzone, 17-14. Kravárik chiede il time-out discrezionale.

  • 18:55

    Errore in battuta anche per Mlynarčík e si va al secondo time-out tecnico con l'Italia avanti 16-14.

  • 18:54

    Antonov pesta la linea servendo, 15-14.

  • 18:54

    Con Vettori l'Italia trova finalmente il +2, 15-13.

  • 18:53

    Paták pareggia ancora 13-13.

  • 18:52

    La Slovacchia pareggia di nuovo, poi sbaglia il servizio, 13-12 per gli azzurri.

  • 18:51

    Invasione da parte della Slovacchia, 12-11 per l'Italia.

  • 18:50

    A segno Mlynarčík, 11-11.

  • 18:50

    Ace di Lanza e sorpasso 11-10.

  • 18:49

    Zaťko attacca out, 10-10.

  • 18:49

    La Slovacchia torna in vantaggio 10-9.

  • 18:48

    Piano pareggia subito 9-9.

  • 18:48

    Punto e subito un ace per la Slovacchia che si porta sul 9-8.

  • 18:46

    Lanza porta l'Italia avanti 8-7 al primo time-out tecnico.

  • 18:45

    Errore in battuta di Antonov, 7-7.

  • 18:45

    Prešinský sbaglia il servizio, 7-6 per l'Italia.

  • 18:44

    Errore in attacco della Slovacchia, poi va a segno Prešinský, 6-6.

  • 18:44

    Antonov si riscatta subito, ma dall'altra parte Paták risponde subito, ancora parità 5-5.

  • 18:43

    Murato Antonov, siamo 4-4.

  • 18:42

    Pallonetto vincente di Vettori per il 4-3.

  • 18:42

    Lux pareggia sul 3-3.

  • 18:41

    Primo piano vincente di Piano per il 3-2.

  • 18:40

    A segno Vettori per il 2-1 dell'Italia.

  • 18:40

    Mlynarčík pareggia subito, 1-1.

  • 18:39

    Comincia il terzo set e il primo punto è di Giannelli, che mette a segno di seconda.

  • 18:28

    L'Italia conduce 2-0 sulla Slovacchia, ora ci sono dieci minuti di pausa prima del terzo set che potrà già essere decisivo.

  • 18:27

    Pipe vincente di Antonov e l'Italia vince il secondo set 25-19.

  • 18:27

    Errore di Antonov ora al servizio e primo set-point annullato.

  • 18:26

    Ace di Antonov, 24-18 e sei set-point per l'Italia per andare sul 2-0.

  • 18:26

    Anche Lux sbaglia il servizio, 23-18 per l'Italia.

  • 18:25

    Errore in battuta di Vettori, siamo sul 22-18 per gli azzurri.

  • 18:24

    Ace di Vettori per il 22-17.

  • 18:24

    Pipe vincente di Lanza per il 21-17.

  • 18:23

    Lux accorcia le distanze per la Slovacchia, 17-20.

  • 18:23

    Un punto a testa e siamo 20-16.

  • 18:22

    Kravárik chiede di nuovo il time-out discrezionale.

  • 18:22

    Ace di Lanza, 19-15.

  • 18:21

    Mlynarčík recupera un punto, poi Paták sbaglia l'attacco successivo, 18-15 per l'Italia.

  • 18:19

    Si torna in campo e c'è un errore in attacco di Paták che permette all'Italia di portarsi sul +3, 17-14. Kravárik chiede il time-out discrezionale.

  • 18:18

    Si va al secondo time-out tecnico con l'Italia avanti 16-14.

  • 18:17

    Lanza riporta l'Italia in vantaggio 15-14.

  • 18:17

    Il challenge non era per il tocco, ma perché la palla era dentro e Lanza aveva ragione, siamo 14-14.

  • 18:16

    Va fuori un attacco di Lanza che chiede il challenge perché ritiene ci sia stato un tocco.

  • 18:16

    Questa volta Mlynarčík sbaglia il servizio.

  • 18:15

    Ace di Mlynarčík, 14-12.

  • 18:14

    La Slovacchia prova a tornare in vantaggio con una pipe vincente, 13-12.

  • 18:14

    Si lotta punto a punto e ora siamo 12-12.

  • 18:13

    Ancora Mazzone, questa volta con un primo tempo vincente, per la parità sull'11-11.

  • 18:13

    Al rientro in campo subito a segno Mazzone con un muro vincente, 10-11.

  • 18:11

    Doppio vantaggio per la Slovacchia e Blengini chiama il time-out discrezionale.

  • 18:10

    Mlynarčík pareggia sul 9-9 e poi c'è l'ace di Lux per 10-9 slovacco.

  • 18:09

    Un punto a testa al rientro in campo, 9-8.

  • 18:07

    A segno Vettori e si va al primo time-out tecnico con l'Italia avanti 8-6.

  • 18:07

    La Slovacchia recupera due punti e si porta a -1, 6-7.

  • 18:05

    Lanza sbaglia il servizio, ma dall'altra parte sbaglia anche Kohút, 7-4 per gli azzurri.

  • 18:05

    A segno Antonov, 6-3.

  • 18:04

    Primo tempo vincente di Piano, 5-3.

  • 18:04

    Invasione di Lanza, 4-3.

  • 18:03

    Ma gli slovacchi sbagliano subito il servizio, 4-2 per l'Italia.

  • 18:03

    Paták accorcia le distanze per la Slovacchia 2-3.

  • 18:02

    Inizio sprint degli azzurri come nel primo set, 3-1.

  • 18:01

    Comincia il secondo set con Antonov in battuta e il primo punto è di Lanza.

  • 17:56

    Ed è Vettori che chiude sul 25-14. Italia avanti 1-0 sulla Slovacchia.

  • 17:56

    Errore in battuta di Lanza, primo set-point annullato, ma ce ne sono altri dieci.

  • 17:55

    Bella azione dell'Italia: nonostante il grande vantaggio, Vettori ha salvato una palla che sembrava ormai persa e sugli sviluppi dell'azione gli azzurri sono andati a segno a muro per il 24-13, undici set-point per l'Italia.

  • 17:53

    La Slovacchia recupera due punti, 11-22.

  • 17:52

    Con Mazzone l'Italia si porta sul 22-9.

  • 17:50

    Benz recupera un punto con un mani-out, 8-20.

  • 17:50

    Errore in attacco della Slovacchia e 20-7 per gli azzurri.

  • 17:49

    Ancora a segno Vettori per il 19-7.

  • 17:49

    Mani-out vincente di Vettori per il 18-7.

  • 17:49

    Italia subito a segno al rientro in campo per il 17-7.

  • 17:47

    Si va al secondo time-out tecnico con l'Italia in vantaggio 16-7.

  • 17:46

    Lanza segna il 15-6.

  • 17:45

    Paták recupera un punto per la Slovacchia, 6-14.

  • 17:45

    Al rientro in campo di nuovo a segno Piano, 14-5.

  • 17:43

    Muro vincente di Piano e Vettori per il 13-5 e Kravárik chiede di nuovo il time-out discrezionale.

  • 17:43

    Ace di Lanza, 12-5.

  • 17:42

    Piano a segno per l'11-5.

  • 17:42

    Pipe vincente di Chrtiansky per il 5-10.

  • 17:41

    La Slovacchia sbaglia il servizio, 10-4 per gli azzurri.

  • 17:41

    Errore in attacco di Antonov.

  • 17:40

    Gli slovacchi recuperano un punto, 3-9.

  • 17:40

    Al rientro in campo ancora a segno gli azzurri per il 9-2.

  • 17:38

    Lanza porta l'Italia sull'8-2 al primo time-out tecnico.

  • 17:38

    Vettori mette a segno il punto del 7-2.

  • 17:37

    C'è il primo punto per la Slovacchia con Chrtiansky.

  • 17:35

    Muro vincente degli azzurri su Chrtiansky per il 6-0. Kravárik chiede il time-out discrezionale.

  • 17:35

    A segno Vettori per il 5-0.

  • 17:35

    La Slovacchia reclama per una invasione, ma il video-check conferma il punto per l'Italia.

  • 17:32

    Errore in attacco della Slovacchia, poi a segno Lanza per il 4-0.

  • 17:32

    Raddoppia Mazzone, 2-0 Italia.

  • 17:30

    Comincia il match e il primo punto è di Antonov.

  • 17:25

    Benvenuti alla diretta di Italia-Slovacchia. È il momento degli inni nazionali.

La presentazione di Italia-Slovacchia


Secondo appuntamento per gli azzurri del volley agli Europei di pallavolo maschile 2017 in Polonia. Oggi l’Italia affronta la Slovacchia ed è praticamente obbligata a vincere. Per parlare chiaramente, anche perdere un solo set contro l’avversaria odierna, non sarebbe accettabile per una delle candidate al podio.

I ragazzi di Chicco Blengini, dunque, devono giocare fin dal primo pallone con la convinzione di dover chiudere il match in tre set. Per ora la Pool B è guidata dalla Repubblica Ceca, che ha vinto la prima partita per 3-1 proprio sulla Slovacchia, mentre la Germania è a 2 punti grazie al successo al tie-break sull’Italia che, invece, di punti ne ha uno soltanto. Questa sera, alle 20:30, ci sarà la sfida tra cechi e tedeschi, mentre l’Italia scende in campo alle ore 17:30 e noi seguiremo la partita in diretta su questa pagina di Blogo.

Alla vigilia del secondo impegno in casa azzurra ha parlato lo schiacciatore Oleg Antonov, che ha detto:

“L’esordio è stato amaro solo perché abbiamo perso, ma la gara è stata combattuta, tosta e secondo me ci sono state buone cose, spunti dai quali sarà importante ripartire in vista delle prossime due gare. Io ho comunque visto un’Italia unita, con una bella energia; un certo feeling che andrà mantenuto per il futuro insomma. Siamo consapevoli che questo è un torneo complicato, lungo, difficile e per questo manteniamo alta la concentrazione. Non ci esaltiamo né buttiamo giù, insomma, ma sappiamo che ci sono aspetti tecnico-tattici da migliorare, sui quali lavorare. Conosciamo il nostro valore e le nostre possibilità, guardiamo avanti con fiducia”

Tra Italia e Slovacchia ci sono otto precedenti e gli azzurri si sono imposti otto volte contro i due successi degli slovacchi. I nostri avversari di oggi si sono qualificati agli Europei vincendo il girone dello scorso settembre davanti a Lettonia, Israele e Croazia. Agli Europei 2015 si classificarono al 14° posto. Attualmente la Slovacchia occupa il 12° posto nel ranking europeo e il 26° in quello mondiale.

Ricordiamo che solo le prime classificate di ogni girone accedono direttamente ai quarti di finale, mentre le seconde e le terze devono disputare degli spareggi e le quarte sono subito eliminate.

Italia-Slovacchia di oggi pomeriggio si può seguire in diretta tv su Raidue con la telecronaca di Maurizio Colantoni e il commento tecnico di Lucchetta, mentre in streaming si può guardare tramite il sito o l’app di RaiPlay.

Eurovolley 2017: i giocatori di Italia-Slovacchia


ITALIA
Palleggiatori: 6 Simone Giannelli, 5 Luca Spirito
Schiacciatori: 16 Oleg Antonov, 17 Iacopo Botto, 10 Filippo Lanza, 2 Luigi Randazzo
Centrali: 11 Simone Buti, 9 Daniele Mazzone, 14 Matteo Piano, 19 Fabio Ricci
Opposto: 18 Giulio Sabbi, 4 Luca Vettori
Libero: 7 Fabio Balaso, 13 Massimo Colaci
Allenatore: Gianlorenzo Blengini

SLOVACCHIA
Alzatori: 15 Juraj Zaťko, 8 Daniel Končal
Schiacciatori: 12 Matej Paták, 13 Štefan Chrtiansky, 10 Marcel Lux, 20 Michal Petráš
Centrali: 3 Emanuel Kohút, 4 Peter Ondrovič, 16 Radoslav Prešinský, 21 Marek Ludha
Universali: 1 Milan Bencz, 9 Peter Mlynarčík
Liberi: 5 Matej Kubš, 11 Martin Turis
Allenatore: Andrej Kravárik

Foto © CEV | Video © Federvolley

  • shares
  • Mail