Tennis, Del Potro vince a Stoccolma, Errani conquista l’Itf di Suzhou

A Singapore sono cominciate le Finals femminili.

È Juan Martín Del Potro il vincitore del torneo ATP di Stoccolma 2017. L’argentino numero 19 del ranking mondiale e testa di serie numero 4 ha battuto in finale, in due set, il bulgaro Grigor Dimitrov, che invece è il numero 8 del mondo ed era testa di serie numero 4 nel torneo svedese.

Il successo di DelPo è stato abbasta netto. Nel primo set Dimitrov ha concesso subito due palle-break, nel primissimo turno al servizio, ma è riuscito a salvarle, poi ne ha concesse altre due nel quinto gioco e Del Potro ha sfruttato la prima portandosi sul 3-2- L’argentino ha concesso una palla per il contro-break nel game successivo, ma l’ha annullata difendendo il servizio ai vantaggi, poi non ci sono state più palle-break per nessuno e così DelPo ha chiuso il parziale sul 6-4.

Nel secondo set l’argentino ha brekkato l’avversario due volte, nel terzo e nel settimo game, e ha concesso solo tre palle per il contro-break nel quarto gioco, ma le ha annullate portandosi sul 3-1 e di fatto spianandosi la strada per la conquista del set per 6-2 e del match per 6-4, 6-2.

Per l’Italia arrivano buone notizie dall’Itf di Suzhou dove Sara Errani ha vinto il torneo battendo in finale la 19enne cinese Hanyu Guo (numero 328 del ranking WTA) per 6-1, 6-0 in soli 49 minuti di gioco.

Nel tennis femminile oggi sono cominciate le Finals a Singapore e nei primi match abbiamo assistito al successo della spagnola Garbiñe Muguruza, vincitrice di Wimbledon, sulla lettone Jelena Ostapenko, la trionfatrice del Roland Garros, per 6-3, 6-4, mentre nell’altro match di giornata la ceca Karolina Pliskova ha battuto l’americana Venus Williams con un doppio 6-2.

Nelle altre finali di tornei ATP che si sono conclusi oggi abbiamo assistito alla vittoria del bosniaco Damir Dzumhur contro il lituano Ricardas Berankis per 6-2, 1-6, 6-4 a Mosca e al successo del francese Jo-Wilfried Tsonga sull’argentino Diego Sebastian Schwartzman ad Anversa per 6-3, 7-5.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail