Cup of China 2017: le coppie azzurre di artistico si fermano al quarto e quinto posto

Della Monica-Guarise sono scivolati dal terzo posto del programma corto all quarto con il libero.

Niente podio per gli azzurri alla Cup of China 2017. Nicole Della Monica e Matteo Guarise, che ci sono andati molto vicini grazie alla buona prestazione nel programma corto, alla fine hanno chiuso al quarto posto perché con il programma libero hanno ottenuto il quinto punteggio, scavalcati sia dai canadesi Kirsten Moore-Towers e Michael Marinaro, sia dall’altra coppia italiana con Valentina Marchei e Ondrej Hotarek che erano quinto dopo il programma corto e alla fine hanno chiuso proprio quinti.

La gara delle coppie di artistico si è chiusa con una doppietta cinese: Wenjing Sui e Cong Han hanno vinto l’oro con un punteggio totale di 231.07 punti, Xiaoyu Yu e Hao Zhang hanno ottenuto l’oro con 205.54, terzi si sono classificati i già citati canadesi Kirsten Moore-Towers e Michael Marinaro con 194.52 punti, mentre Della Monica-Guarise hanno avuto in totale 190.25 punti e Marchei-Hotarek 188.01.

Nelle altre gare abbiamo assistito alla vittoria del russo Mikhail Kolyada nella prova individuale maschile con 279.38 punti davanti al cinese Boyang Jin con 264.48 e all’americano Max Aaron con 259.69. Solo sesto lo spagnolo Javier Fernandez, che era terzo dopo il programma corto, ma nel libero ha ottenuto il sesto punteggio.

Successo russo anche nella prova femminile con Alina Zagitova prima con 213.88 punti davanti alla giapponese Wakaba Higuchi con 212-52 e all’altra russa Elena Radioonda con 206.82. La canadese Gabrielle Daleman, che era prima dopo il programma corto, ha ottenuto solo il settimo punteggio in quello libero e ha chiuso al sesto posto, mentre Zagitova è balzata dal quarto al primo.

Infine, nella Ice Dance, dominio dei francesi Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron con 200.43 punti in totale davanti agli americani Madison Chock ed Evan Bates (184.50 punti) e ai russi Ekaterina Bobrova e Dmitri Soloviev (182.84 punti). Per i transalpini è un record, perché sono la prima coppia di danza ad andare oltre i 200 punti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail