Sci maschile, Slalom di Levi: vince Neureuther, Moelgg nono

Sul podio anche Henrik Kristoffersen e Mattias Hargin.

Aggiornamento ore 13:50 - È Felix Neureuther il vincitore della prima gara di Coppa del Mondo maschile 2017-2018: il tedesco si è aggiudicato lo Slalom Speciale di Levi davanti al norvegese Henrik Kristoffersen e allo svedese Mattias Hargin. Dave Ryding non è riuscito a difendere il primato che si era guadagnato nella prima manche perché è uscito fuori tracciato. Solo 17° il campione in carica Marcel Hirscher, reduce da un infortunio. Per quanto riguarda gli azzurri, Manfred Moelgg ha chiuso al nono posto e Stefano Gross al 18°. Qui di seguito la classifica finale.
Classifica finale Slalom Speciale di Levi 2017 sci alpino maschile

I risultati della prima manche


Aggiornamento ore 11:45 - Si è conclusa la prima manche dello Slalom Speciale di Levi e al comando c’è il britannico Dave Ryding con 14 centesimi di vantaggio su tedesco Felix Neureuther e 18 sul norvegese Henrik Kristoffersen, mentre l’austriaco Marcel Hirscher è quarto a +0.46.
Solo due azzurri si sono qualificati alla seconda manche e sono Manfred Moelgg con il 16° tempo (+0.84) e Stefano Gross con il 26° (+1.24).
Qui sotto la start list della seconda manche in base ai tempi e il ranking della prima.

Risultati prima manche Slalom maschile di Levi

Presentazione dello Slalom Speciale di Levi


Comincia oggi la Coppa del Mondo di sci alpino maschile con lo Slalom Speciale di Levi dopo che il Gigante di Sölden dello scorso 29 ottobre è stato cancellato a causa del vento. La prima manche è in programma alle ore 10 e la seconda alle 13 ed entrambe saranno trasmesse in diretta tv sia da RaiSport sia da Eurosport e si potranno vedere anche in streaming attraverso il sito web ufficiale di RaiSport, RaiPlay e (a pagamento) Eurosport Player.

In questa gara sono impegnati ben otto azzurri. Il primo a scendere in pista sarà Stefano Gross, che ha il pettorale numero 3 e sarà al via dopo i due austriaci Michael Matt e Marcel Hirscher. Poi toccherà a Manfred Moelgg con il 5, dopo il tedesco Felix Neureuther e prima del norvegese Henrik Kristofferson, tutti tra i favoriti per il podio. Più distanziati gli altri azzurri: Patrick Thaler scenderà con il 22, Giuliano Razzoli con il 29, Tommaso Sala con il 41, Riccardo Tonetti con il 67, Simon Maurberger con il 69 e infine Alex Vinatzer con l’80.

Per quanto riguarda Marcel Hirscher, che avrà il pettorale rosso perché è campione in carica di questa specialità, l’austriaco dovrebbe essere riuscito a recuperare dalla frattura alla caviglia sinistra. Il suo nome risulta tra i partecipanti, mentre a Sölden non c’era perché non era ancora sicuro di poter gareggiare e prospettava un rientro proprio a Levi o a Beaver Creek.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail