Coppa del Mondo di Sci, Super G in Val Gardena | impresa storica per l'Italia: Marsaglia ed Heel sul podio

Grande risultato per la squadra azzurra maschile di Sci Alpino nel Super G in Val Gardena di oggi. Il romano Matteo Marsaglia e l'altoatesino Werner Heel hanno conquistato rispettivamente il secondo ed il terzo posto sul tracciato della Saslong dietro al novergese Aksel Lund Svindal. Grande risultato per Marsaglia che ha dimostrato di stare attraversando un grande di forma dopo il successo ottenuto negli Stati Uniti a Beaver Creek il 1 dicembre scorso. Werner Heel ha confermato invece il grande feeling con il tracciato di casa sul quale ottenne nel dicembre del 2008 una delle tre vittorie della sua carriera.

Finalmente Marsaglia, classe '85, sta iniziando ad ingranare dopo tanti anni difficili caratterizzati da moltissimi infortuni. Il romano infatti fino alla stagione attualmente in corso non era mai riuscito completare una preparazione estiva senza accusare problemi fisici, e questo ha limitato enormemente il suo talento. L'atleta dell'esercito pochi giorni fa aveva garantito in un'intervista a 'La Stampa' che la squadra azzurra avrebbe potuto fare grandi cose in Val Gardena, ed è riuscito a mantenere la promessa insieme ad Heel.

Anche Christof Innerhofer e Dominik Paris si sono distinti per un'ottima prestazione, chiudendo rispettivamente al 10° ed al 13° posto. Quella di oggi è un'impresa storica. Da ben 17 anni infatti l'Italia non riusciva a salire sul podio con due atleti in un Super G; l'ultimo precedente risale al 16 Marzo 1995 in Valtellina quando Peter Runggaldier e Werner Perathoner conquistarono la seconda e la terza piazza.

La classifica finale in Val Gardena - 14 Dicembre 2012

  • shares
  • Mail