Pattinaggio Artistico, Carolina Kostner vince il Golden Spin di Zagabria

Carolina Kostner ha vinto il Golden Spin di Zagabria di Pattinaggio Artistico su Ghiaccio. La pattinatrice altoatesina, dopo aver chiuso al comando la prima parte di gara con lo short program, ha dominato anche con il programma libero. Il punteggio finale con la quale Carolina ha vinto è stato di 175.02.

Al secondo posto, troviamo la russa Kristina Zaseeva, che ha mantenuto la seconda posizione grazie al punteggio complessivo di 149.10. Rispetto alla prima parte di gara, invece, è cambiato il terzo posto, aggiudicato dalla statunitense Isadora Williams che ha ottenuto il punteggio di 143.52.

Il prossimo impegno della campionessa del mondo in carica sarà il campionato europeo che si svolgerà sempre a Zagabria, a partire dal prossimo 21 gennaio.


Pattinaggio Artistico, Golden Spin di Zagabria, Carolina Kostner al comando


Felice debutto per quanto riguarda la nuova stagione agonistica di Carolina Kostner. La pattinatrice artistica ha chiuso la prima parte di gara del Golden Spin di Zagabria in vetta grazie al risultato di 64,99 punti.

Carolina ha portato a termine il suo short-program senza compiere errori, pattinando con il sottofondo di A Transylvanian Lullaby di John Morris e di The Devil's Trill di Giuseppe Tartini.

La pattinatrice bolzanina ha concluso la prima parte di gara con un vantaggio di oltre 16 punti sulla russa Kristina Zaseeva, che ha totalizzato il punteggio di 48,31. Al terzo posto, invece, troviamo un'altra pattinatrice russa, Polina Shelepen, che si è fermata a 47,84. Oggi è previsto il programma libero: Carolina sarà la penultima pattinatrice a gareggiare.

Carolina Kostner, campionessa del mondo ed europea in carica, ha anche concesso un'intervista alla CBC Sports, nella quale ha parlato proprio dell'ottima stagione che ha vissuto. Queste sono le sue principali dichiarazioni riguardo la prossima stagione pre-olimpica:

Io non credo che questa stagione sia più o meno importante. E' tempo di sperimentare. Ho creato un grande sogno. Ho parlato con Lori Nichol riguardo quello che vorrei fare e quello che vorrei modificare. Penso che non ho più tanti anni davanti per pattinare, sto volgendo al termine e ci sono ancora tante cose da fare.

Carolina ammette che avere lo status di campionessa del mondo la preoccupa:

Ho sempre pensato che essere campionessa del mondo volesse dire non spaventarsi e non avere preoccupazioni. A volte però mi spaventa perché mi rendo conto di non essere la più forte. Potrei essere in forma, ma anche spaventata o nervosa. Ho già vissuto tutte queste situazioni. Ho avuto alti e bassi e questa cosa non mi ha ucciso. Ho la fortuna di avere belle persone come amici e questa cosa mi ha aiutato.

Carolina Kostner, infine, afferma che vorrebbe essere un buon esempio per i pattinatori del futuro:

Spero di essere un buon esempio, di essere di aiuto e di ispirazione per gli altri. A me sarebbe piaciuto avere qualcuno a cui ispirarmi.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail