Follie - Extreme Trainrider

Ecco un esempio di quelli da non seguire. Di lui si sa soltanto che è di nazionalità tedesca e che si faceva chiamare in rete "The Trainrider" (il cavalca treni). Questo video fa venire la pelle d'oca, non solo perchè mostra la sua passione si "surfare" sui trani dell'alta velocita tedesca a velocità che sfiorano i 330 km/h, ma anche perchè meno di 12 mesi dopo questo video, The Trainrider è morto di leucemia. Forse non aveva paura di morire perchè non aveva nulla da perdere. In ogni caso a nessuno passi per la testa di imitarlo.

Qualcuno azzarda anche che si tratti di un falso...

  • shares
  • Mail