Le gole del Verdon secondo Monique Forestier, climber australiana

L'australiana Monique Forestier aveva visitato le gole del Verdon nel 2007, e già allora era rimasta catturata dai meravigliosi paesaggi e il fascino ancestrale di una tra le zona geologiche europee più affascinanti.

Da qui la convinzione di tornare nel 2010 per scalare la Tom et je ris, via valutata 8b+ che segue per 60 metri una caratteristica “colonnette” che sporge dalla liscia muraglia calcarea strapiombante sulla sponda sinistra delle Gorges. She did it!

  • shares
  • Mail