Nuoto, Mondiali di Hangzhou 2018: Detti bronzo nei 400. Tre quarti posti per gli azzurri

Tutti i risultati della prima giornata dei Mondiali in vasca corta.

Gabriele Detti bronzo Mondiali di Hangzhou 2018 nei 400 sl

Nella primissima finale di questi Mondiali di Hangzhou 2018 in vasca corta, quella dei 400 m stile libero maschili, è arrivato il bronzo di Gabriele Detti, che in questa specialità è campione del mondo in carica in vasca lunga e bronzo olimpico, ma era alla sua prima finale in vasca corta e reduce da un lungo infortunio alla spalla che lo ha tenuto fuori dalla vasca per molti mesi. L'azzurro ha graffiato proprio nell'ultima vasca riuscendo ad acciuffare il podio con un tempo di 3' 37" 54. L'oro è andato al lituano Danas Rapsys che con un crono di 3' 34" 01, che è il nuovo record dei campionati, ha dominato dalla prima vasca, mentre l'argento è al collo del norvegese Henrik Christiansen in 3' 36" 64.

La seconda finale di giornata, invece, è stata quella dei 200 m stile libero femminili in cui Federica Pellegrini, che si è presentata a sorpresa (da due anni si dedica al 100 m), è riuscita a qualificarsi senza sforzo con il settimo tempo, poi nella finalissima si è piazzata al quarto posto con un tempo di 1' 53" 18. Sul podio sono salite l'australiana Ariarne Titmus (1' 51" 38), l'americana Mallory Comerford (1' 51" 81) e l'olandese Femke Heemskerk (1' 52" 36).

Simone Sabbioni è stato il primo degli esclusi dalla finale dei 100 dorso. L'azzurro ha ottenuto il nono tempo nuotando in 50" 21. Fuori anche Thomas Ceccon, il suo 50" 96 è il 15° posto. Ce l'ha fatta, invece, e alla grande, Martina Carraro, che si è qualificata con il secondo tempo utile alla finale dei 50 m rana. In un solo giorno ha migliorato due volte il record italiano strappandolo alla sua amica Arianna Castiglioni (oggi solo undicesima in semifinale). Il crono di Carraro è 29" 79, nuovo primato nazionale.

Nella finale dei 200 m delfino è arrivato il nuovo record mondiale stabilito dal giapponese Daiya Seto in 1' 48" 24. Anche Chad Le Clos, detentore fino a oggi del primato iridato (1' 48" 56), ha nuotato sotto il suo record, ma ha chiuso al secondo posto in 1' 48" 32. Bronzo per il cinese Li Zhuhao in 1' 50" 39.

Nei 400 m misti al femminile vittoria dell'ungherese Katinka Hosszu che ha conquistato il quarto titolo iridato consecutivo in vasca corta in 4' 21" 40. Argento per l'americana Melanie Margalis in 4' 25" 84, bronzo per la francese Fantine Lesaffre in 4' 27" 31. L'azzurra Ilaria Cusinato, che ha lottato per una medaglia per tutta la gara, si è classificata al quarto posto in 4' 27" 88.

Fabio Scozzoli si è qualificato alla finale dei 100 m rana con il miglior tempo, in 56" 30, fuori invece Nicolò Martinenghi, 14° in semifinale con un tempo di 57" 47. Non si è qualificata alla finale dei 100 dorso femminili Margherita Panziera, che in semifinale ha ottenuto solo il 15° tempo in 58" 31.

Nei 200 misti uomini non c'erano azzurri in finale e sul podio sono saliti il cinese Wang Shun, l'americana Josh Prenot e il giapponese Hiromasa Fujimori. Anche nella staffetta femminile dei 4x100 m le azzurre non c'erano (non si sono proprio iscritte) e la vittoria è andata alle statunitensi davanti a olandesi e cinesi.

Nell'ultima gara della giornata è arrivato un altro quarto posto per l'Italia, quello della staffetta maschile 4x100 m stile libero. Gli azzurri Santo Condorelli, Alessandro Miressi, Marco Orsi e Lorenzo Zazzeri hanno chiuso in 3' 05" 20, nuovo record italiano. L'oro, con tanto di record del mondo, è andato agli Stati Uniti in 3' 03" 03, argento per la Russia in 3' 03" 11 e bronzo per il Brasile in 3' 05" 15.

Mondiali Hangzhou 2018: podi dell'11 dicembre

Tutte le medaglie della prima giornata:

400 m stile libero uomini:
Oro: Danas Rapsys (Lituania) 3' 34" 01
Argento: Henrik Christiansen (Norvegia) 3' 36" 64
Bronzo: Gabriele Detti (Italia) 3' 37" 54

200 m stile libero donne:
Oro: Ariarne Titmus (Australia) 1' 51" 38
Argento: Mallory Comerford (USA) 1' 51" 81
Bronzo: Femke Heemskerk (Olanda) 1' 52" 36

200 m farfalla uomini:
Oro: Daiya Seto (Giappone) 1' 48" 24 [Record del Mondo]
Argento: Chad Le Clos (Sudafrica) 1' 48" 32
Bronzo: Li Zhuhao (Cina) 1' 50" 39

400 m misti donne:
Oro: Katinka Hosszu (Ungheria) 4' 21" 40
Argento: Melanie Margalis (USA) 4' 25" 84
Bronzo: Fantine Lesaffre (Francia) 4' 27" 31

200 m misti uomini:
Oro: Wang Shun (Cina) 1' 51" 01
Argento: Josh Prenot (USA) 1' 52" 69
Bronzo: Hiromasa Fujimori (Giappone) 1' 52" 73

4x100 m stile libero donne:
Oro: USA 3' 27" 78
Argento: Olanda 3' 28" 02
Bronzo: Cina 3' 30" 92

4x100 m stile libero uomini:
Oro: USA 3' 03" 03 [Record del Mondo]
Argento: Russia 3' 03" 11
Bronzo: Brasile 3' 05" 15

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail