Mondiali di Sci 2019: Sofia Goggia argento nel SuperG, oro a Shiffrin. 4 azzurre in top-ten

Quinto posto per Nadia Fanchini, settimo per Francesca Marsaglia, decimo per Federica Brignone.

Cominciano in bellezza per l'Italia i Mondiali di Sci alpino di Åre 2019 grazie a Sofia Goggia, la campionessa olimpici di Discesa Libera che oggi si è fatta valere in SuperG, conquistando una splendida medaglia d'argento alle spalle della stella americana Mikaela Shiffrin, bronzo, invece, per la svizzera Corinne Suter.

Nella top ten troviamo ben altre tre azzurre: Nadia Fanchini quinta, Francesca Marsaglia settima e Federica Brignone decima. L'Italia è l'unica nazione con così tante atlete tra le prime dieci classificate. Per quanto riguarda i tempi, Shiffrin ha concluso il tracciato in 1:04.89, Goggia in 1:04.91, quindi a solo due centesimi dall'oro, e Suter in 1:04.94. Il distacco di Fanchini è +0.14, quello di Marsaglia +0.24 e quello di Brignone +0.54.

La partenza del SuperG era stata abbassata di circa 300 metri a causa del vento in quota. Lindsey Vonn, l'altra diva americana che si ritirerà dopo questi Mondiali, è uscita sulla diagonale ed è volata nelle reti di protezione. È rimasta a terra diversi secondi creando molta ansia tra i presenti. La gara è stata interrotta per qualche minuto, poi quando Vonn si è rialzata tutti hanno ricominciato a respirare ed è stata accolta da un lungo applauso all'arrivo

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail