Mondiali di Nuoto Gwangju 2019: Quadarella oro in 1500 sl, Carraro bronzo nei 100 rana

Assente la primatista mondiale dei 1500 sl Katie Ledecky per colpa di un virus.

Simona Quadarella ha vinto la medaglia d'oro ai Mondiali di Nuoto 2019 a Gwangju, in Corea del Sud, dominando una finale priva della primatista mondiale, l'americana Katie Ledecky che è stata colpita da un virus.

15' 40" 89 il tempo dell'azzurra che si è piazzata davanti alla tedesca Kohler e alla cinese Wang. Subito dopo aver vinto Quadarella è scoppiata in lacrime, poi a Raisport ha raccontato:

"Non so perché, ma fin dall'inizio sentivo che avrei vinto. È vero, mancava Ledecky, forse sono stata anche un po' fortunata, ma ho comunque battuto tutte le altre"

Con il suo crono Quadarella stabilisce il nuovo record italiano, il precedente di 15'44" 93 era stato fissato da Alessia Filippi il 28 luglio 2009 ai Mondiali di Roma con il "super costume". Quello della nuova campionessa del mondo è dunque un tempo strepitoso che dimostra quanto questa atleta sia cresciuta negli ultimi due anni, ma addirittura anche negli ultimi mesi.

Infatti, il migliore tempo di Quadarella prima di oggi era di 15' 48" 84 fissato il 21 giugno 2019 al Sette Colli di Roma. L'azzurra ha raccontato di aver saputo dell'assenza di Ledecky dopo aver finito l'allenamento, poi, per tutta la gara, si è sentita carica e motivata per acciuffare la vittoria e non soltanto il podio.

Quadarella ha praticamente dominato la gara, tanto che già nelle ultime vasche era chiaro che avrebbe vinto e che avrebbe migliorato il record italiano.

Questo il podio dei 1500 m sl donne:
1) Simona Quadarella 15' 40" 89 RI
2) Sarah Kohler (Ger) 15' 48" 83
3) Jianjiahe Wang (Chn) 15' 51" 00

Martina Carraro bronzo nei 100 rana


Martina Carraro bronzo

La seconda medaglia della giornata è arrivata nella finale dei 100 m rana femminili con Martina Carraro che, nuotando in 1' 06" 36 ha stabilito il nuovo record italiano (il precedente era sempre suo in condivisione con Arianna Castiglioni, di 1' 06" 39) e si è piazzata al terzo posto conquistando la medaglia di bronzo. Ottava invece Arianna Castiglioni in 1' 07" 06.

Questo il podio dei 100 m rana donne:
1) Lilly King (Usa) 1' 04" 93
2) Yuliya Efimova (Rus) 1' 05" 49
3) Martina Carraro 1' 06" 36 RI

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail