Volley femminile, Torneo di Qualificazione Olimpiadi Tokyo 2020: Italia-Kenya 3-0

Le azzurre hanno annientato le africane in tre set.

Torneo di qualificazione olimpica volley femminile Italia-Kenya 3-0

La nazionale italiana di pallavolo femminile comincia al meglio il torneo di qualificazione olimpica a Catania. Nel match d'esordio, infatti, le azzurre di Davide Mazzanti hanno dominato contro il Kenya e hanno vinto in poco più di un'ora di tempo con il parziale di 25-17, 25-10, 25-14. Una partita che non ha avuto storia.

Il ct ha mandato in campo Malinov in palleggio, opposto Egonu, schiacciatrici Bosetti e Sylla, centrali Danesi e Chirichella, libero De Gennaro. Le due squadre hanno giocato sullo stesso livello solo per pochi minuti, fino all'8-7 del primo set, poi, con Egonu al servizio, le azzurre sono scappate via per non farsi riprender più e dominare senza problemi di alcun genere per tutto il reso della partita.

Adesso l'Italia è attesa da prove più difficili contro il Belgio, domani sera alle ore 21:15, sempre al Palacatania, e poi contro l'Olanda. Nell'altro match di oggi le orange hanno superato le belghe per 3-0 (25-20, 25-15, 25-22), mentre domani se la vedranno con il Kenya alle ore 18, prima dello scontro, probabilmente decisivo, con l'Italia.

Il Ct Davide Mazzanti dopo la partita ha detto:

“Stasera ho visto un'Italia che si è adattata agli avversari nel primo set. Poi si è liberata della tensione iniziale e ha fatto vedere un po' delle cose di cui è capace, ma non tutto. Quando giochi una partita così non hai alta velocità e quindi sei più attento a non sbagliare. Con il salire di livello, sale anche l'attivazione delle ragazze. Sono convinto che con le difficoltà migliorerà anche la prestazione in campo delle ragazze. Belgio e Olanda sono due squadre bene organizzate: il Belgio punta a prenderti per sfinimento, dovremo essere attenti. L'Olanda è quella che conosciamo, per quello che ho visto oggi niente di nuovo”

E Lucia Bosetti ha commentato:

“Oggi abbiamo portato a casa il risultato: non penso che abbiamo espresso una buona pallavolo, ma era importante per noi iniziare bene. Abbiamo rotto il ghiaccio, ma domani sarà tutta un'altra partita.
Sappiamo che il Belgio e l'Olanda sono due squadre diverse, molto preparate, lotteranno di più. Noi dobbiamo pensare una partita, un set e un punto alla volta per portare a casa qualificazione. Il pubblico di Catania ci ha sostenuto tanto in questo match, il palazzetto era davvero molto caloroso e sono convinta che sarà così anche nei prossimi giorni”

Ecco il tabellino del match:
Italia - Kenya 3-0 (25-17, 25-10, 25-14)

Italia: Malinov 2, Chirichella 7, Sylla 11, Egonu 15, Danesi 3, Bosetti 6. Libero: De Gennaro. Folie 5. N.e: Sorokaite, Pietrini, Orro, Nwakalor, Fahr, Parrocchiale (L). All. Mazzanti

Kenya: Emaniman 1, Moim 4, Chemtai 2, Wanja, Atuka 2, Murambi 6. Libero: Kundu. Makuto, Wanyama (L), Wairimu, Kasaya, Kiprono 8, Jepkirui. N.e: Kaei. All. Ramdoo

Arbitri: Concia (Arg) e Heckford (Uk).
Spettatori: 3200. Durata Set: 22’, 20’, 20’.
Italia: 8 a, 9 bs, 8 m, 17 et.
Kenya: 1 a, 14 bs, 2 m, 26 et.

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail